Resta in contatto

Approfondimenti

Iacucci: “Dopo l’ultimo disastro, Guarascio costruirà un Cosenza competitivo”

Il presidente della Provincia sulla riammissione in Serie B: “Siamo stati bravi ma fortunati. Ora bisogna regalare ai tifosi le soddisfazioni che meritano…”

Anche Franco Iacucci, presidente della Provincia di Cosenza interviene sulla decisione del Tar che ha respinto il ricorso del Chievo sulla riammissione in Serie B. “Ci speravamo e c’era grande attesa a Cosenza per la decisione del Coni sulla riammissione al campionato di Serie B. La notizia che migliaia di tifosi e simpatizzanti del Cosenza aspettavano da giorni è arrivata e la città è esplosa di gioia. Una grande emozione: il Cosenza giocherà nuovamente nel campionato di serie B. Ora il Consiglio federale della Figc ratificherà l’esclusione del Chievo e procederà alla riammissione del Cosenza“.

“Siamo stati bravi ma fortunati, bisogna ammetterlo. È un’occasione che non possiamo assolutamente sprecare: ecco perché bisogna mettersi subito al lavoro e pensare alla squadra e al futuro dei Lupi. Siamo sicuri – ha concluso Iacucci – che il presidente Eugenio Guarascio, soprattutto dopo l’ultima stagione disastrosa, costruirà in breve tempo una squadra competitiva che possa regalare alla città di Cosenza e ai tanti tifosi le soddisfazioni che meritano”.

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti