Resta in contatto

News

Verso Cittadella-Cosenza, Kastrati: “Avrei preferito non ci fossimo fermati”

Il portiere della formazione veneta è pronto a scendere in campo: “Non credo che tra un mese il quadro sarà diverso”

Dalle colonne de Il Mattino di Padova, ha parlato il portiere del Cittadella Elhan Kastrati, in vista della sfida contro il Cosenza.

Solo nelle prossime ore si saprà se la gara verrà giocata o verrà rinviata a causa del Covid: “Per quanto ci riguarda, chi è negativo sta continuando ad allenarsi, anche se in base al regolamento dovremo sottoporci ai tamponi di controllo tutti i giorni. Per me è giusto giocare: anche ipotizzando una nuova sosta, comunque non credo che fra un mese il quadro sarà molto diverso da quello attuale. Personalmente avrei preferito che non ci fossimo fermati neanche a dicembre”. Kastrati ha poi aggiunto: “Ci saranno alcune variabili in più da considerare, non solo perché mancano giocatori a noi e a loro, ma anche per il fatto che non scendiamo in campo da un mese. Ci manca l’abitudine alla gara, servirà un’attenzione particolare”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altro da News