Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, hai un tifoso speciale che ti spinge verso la salvezza

Carmelo Salerno, presidente della Reggiana nativo della nostra provincia, si sta entusiasmando nel seguire i rossoblù: sarà sugli spalti anche a Vicenza

Carmelo Salerno, architetto nativo di Montegiordano in provincia di Cosenza ma da giovanissimo trasferitosi in Emilia, è il presidente della Reggiana. Prima lo è stato del Modena ma abbiamo imparato a conoscerlo nella passata stagione, proprio quando la sua squadra e i rossoblù si sono affrontati. E se il club del presidente Eugenio Guarascio è stato riammesso in Serie B dopo il fallimento del Chievo, lo deve anche alla sconfitta della Reggiana proprio contro il Vicenza (2-1, gol di Jallow nel recupero). Un punto che fece la differenza per il quartultimo posto che consentì ai Lupi di usufruire di quel vantaggio di non poco conto.

Carmelo Salerno segue i Lupi con trasporto. Un tifoso speciale in questo finale di stagione. Era in tribuna contro la Cremonese e lo sarà giovedì sera a Vicenza. In una conversazione privata ha confidato, inoltre, che augura al Cosenza di salvarsi e naturalmente a se stesso e alla Reggiana di vincere i playoff perché se lo meritano. Che vada come desidera il presidente del club emiliano, così da ritrovarsi nel prossimo campionato di Serie B 2022-2023.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "È vero,abbiamo formato con alcuni amici il "Club Codognato",prima ci sentivamo,vive a Trento."

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giorgi e Reja,Zaccheroni che ha vinto uno scudetto con il Milan e una Coppa d'Asia con il Giappone."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Grande Marulla mio idolo Felice dal Belgie"
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti