Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cosenza, Larrivey è il marcatore più longevo del campionato cadetto

La Lega B ha reso note alcune piccole statistiche e curiosità sul torneo. Tra i protagonisti c’è anche l’attaccante argentino

Gol da record per Joaquin Larrivey all’esordio in campionato: come riferisce il sito della Lega B, l’argentino è diventato il marcatore più anziano in questa stagione a 37 anni e 11 mesi, esattamente a sei giorni dal suo 38° compleanno.

Considerando che Buffon gioca tra i pali, l’unico giocatore che potrebbe scavalcarlo in questa speciale classifica è Valerio Di Cesare del Bari, classe 1983, un anno in più rispetto al centravanti argentino. Ma la rete di Larrivey non è quella del calciatore più anziano ad essere andato in gol in cadetteria. Il primato è ancora di German Denis che nella passata stagione con la Reggina  ha trovato la via del gol a 40 anni e 7 mesi.

Se allarghiamo questa statistica ai campionati professionistici, Larrivey è alle spalle di Reginaldo, in rete a 39 anni con la maglia del Picerno in Lega Pro nel girone C e precede Edin Dzeko in gol nel derby tra Milan e Inter dello scorso 3 settembre a 36 anni e 170 giorni.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti