Resta in contatto
Sito appartenente al Network

L'angolo dell'avversario

Kastrati: “Contro il Cosenza non possiamo permetterci errori”

Il portiere del Cittadella: “I rossoblu sono reduci da un risultato positivo e arriveranno da noi belli carichi”

“Non potremo permetterci di sbagliare partita”. Elhan Kastrati, portiere del Cittadella, intervenuto sulle colonne del Gazzettino di Padova, ha parlato del match con il Cosenza, in programma domenica 27 novembre al “Tombolato”.

“Dovremo giocare da Cittadella, con la nostra intensità e determinazione, prestando tanta attenzione per tutti i novanta minuti, perché non ci sono partite facili o scontate nel torneo cadetto. Il Cosenza è reduce da un risultato positivo e arriverà da noi bello carico. Ci serve un po’ più di fiducia e anche un briciolo di fortuna, avremmo potuto avere una classifica migliore dell’attuale”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "…e quando non riuscivi ad andare in trasferta, radiocronaca di Milicchio che ti veniva un infarto appena superavamo il centrocampo. 🥹"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "com'è giusto che sia, Grande Bruno ..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da L'angolo dell'avversario