Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, scocca l’ora di Crespi: con il Cittadella tocca a lui

Il giovane attaccante si candida alla maglia da titolare visto l'infortunio di Tutino, la squalifica di Mazzocchi e la non brillante condizione di Forte. Sfida delicata dopo la sconfitta nel derby: urge tornare alla vittoria

L’infortunio di Tutino, la squalifica di Mazzocchi e le difficoltà di Forte spingono Caserta a lanciare il giovane Valerio Crespi dal primo minuto. Sembra essere proprio questa la novità più attesa nel Cosenza che sabato sfiderà il Cittadella al Marulla. Si giocherà per la 29ª giornata del campionato Serie B Bkt, con fischio d’inizio alle ore 14.

Una partita importante, ennesimo snodo cruciale di una stagione che vede i rossoblù difendere a denti stretti l’esiguo vantaggio di 4 punti dalla zona playout. Fallito per l’ennesima volta il salto di qualità (con Pisa, Sampdoria e Catanzaro è arrivato un solo punto nelle ultime tre partite giocate al Marulla), nonostante i numeri dicano che l’ottavo posto dista soltanto 3 lunghezze.

Intanto c’è da tornare alla vittoria. E non inganni la serie negativa di otto sconfitte di fila del Cittadella: avversario peggiore, in questa fase delicata della stagione, non poteva esserci. Il Cosenza arriva al match con le scorie velenose post derby: riuscirà a superare indenne questo ostacolo mentale? Lo vedremo sabato, con la panchina di Caserta che è tornata a essere traballante. Fosse dipeso dalla proprietà del club, il tecnico di Melito Porto Salvo sarebbe stato esonerato già domenica sera.

Subscribe
Notificami
guest

121 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo due giorni di riposo seguiti alla vittoria in casa della Reggiana, i Lupi hanno...
Dopo l'anticipo di venerdì sera si aggiorna ulteriormente il dato sui legni colpiti dai rossoblù...
Prestazione maiuscola per l'ex centrocampista del Benevento al Mapei Stadium. Viali è pronto ad affidargli...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza