Resta in contatto

Approfondimenti

Intrigo Litteri: l’attaccante vuole il Cosenza ma il Venezia non molla la presa

Il club lagunare chiede l’indennizzo per il cartellino dell’attaccante. Sondaggio anche per Bocalon ma la Salernitana prima spara alto poi avvia una trattativa con i veneti per lo scambio di punte. Intanto è in dirittura d’arrivo l’accordo con Bittante dell’Empoli.

 

È già cominciato l’ultimo dei tre giorni di mercato nel corso dei quali il Cosenza dovrà completare l’organico. Se per il terzino destro Luca Bittante, 26 anni da compiere il prossimo 14 agosto, sembra in dirittura d’arrivo la trattativa con l’Empoli e il calciatore stesso, nelle ultime ore gli sforzi del direttore sportivo Trinchera si stanno concentrando prevalentemente sull’attaccante. Intanto Gianluca Litteri, 31 anni il 6 giugno, che rimane in cima ai desideri del club rossoblu. Ma con il passare delle ore aumenta la concorrenza, nonostante l’attaccante siciliano gradirebbe giocare al Marulla. Lo scoglio sarebbe rappresentato prevalentemente dal Venezia che chiede 300 mila euro per il cartellino del calciatore. Un ostacolo di non poco conto quando di mezzo c’è un presidente come Eugenio Guarascio la cui filosofia è nota: ottenere il massimo con il minimo sforzo. Il club veneto non ne vuole sapere di abbassare le pretese anche perché pare ci siano altre società interessate a Litteri e disposte a pagare l’indennizzo richiesto.

 

Trinchera pare abbia anche cercato di individuare altri percorsi ma si è subito reso conto la strada sarebbe stata molto più tortuosa rispetto a quella che porta a Litteri. Alla Salernitana, infatti, sarebbe stato chiesto Riccardo Bocalon, 30 anni da compiere il prossimo 3 marzo. La richiesta del club di Lotito sarebbe stata di quelle da mettere in fuga chiunque, figuriamoci il Cosenza: radio mercato parla di una cifra che si aggira attorno al milione di euro per il cartellino dell’attaccante, pure lui, come Litteri, scuola Inter. Poi nella serata di ieri si è addirittura diffusa la voce di un inserimento della Salernitana proprio nella trattativa con l’attaccante del Venezia finito da tempo nel mirino del Carpi. Infatti su La Gazzetta dello Sport oggi in edicola è scritto che il club lagunare e la Salernitana stanno lavorando allo scambio LitteriBocalon. E se dovesse prendere corpo questa ipotesi, è chiaro che in casa Cosenza si dovranno cercare altre strade con sempre minor tempo a disposizione. È fin troppo evidente che tocca a Guarascio dare la spinta decisiva a tutto l’ambiente e sull’attaccante serve un investimento importante.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti