Resta in contatto

Esclusive

Napolitano: “Cosenza amerà fino alla fine Gigi Marulla”

L’ex difensore rossoblu è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni, a margine della proiezione del docufilm dedicato alla leggenda cosentina: “Gigi sarà sempre un esempio, come lui non ce ne sono”

“E’ un’emozione che non provavo da tanto, Marulla era un fratello e rimarrà per sempre tale”. Così Ugo Napolitano, al termine della prima proiezione di ‘Gigi‘, docufilm dedicato all’indimenticato bomber nativo di Stilo. Tanta commozione da parte di tutta la folla presente al cinema Citrigno, a testimonianza del grande amore che la città silana riserverà per sempre alla sua leggenda: “Come capitano era simbolo di tutti e si vede dal numero di persone che c’erano stasera. Per Gigi Cosenza è particolare, questa città lo amerà fino alla fine”.

Un carattere speciale, quello dell’ex bomber rossoblu, come testimonia l’ex difensore in esclusiva ai nostri microfoni: “A me rompeva sempre le scatole, era quello che faceva più casino ma al contempo incitava tutti”. Conclusione emblematica, per un mondo del calcio sempre più arido di sentimenti: “Gigi sarà sempre un esempio, come lui non ce ne sono più”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Esclusive