Resta in contatto

Approfondimenti

Il Cosenza ha il suo nuovo centravanti: accordo raggiunto con Riviere

Il centravanti francese, classe ’90, era svincolato dopo l’ultima esperienza biennale al Metz: nel suo curriculum si annoverano esperienze tra le file di NewcastleOsasunaMonacoTolosa e Saint-Etienne

Ve l’avevamo anticipato in assoluta esclusiva questa mattina, ora è fatta per davvero: il nuovo bomber del Cosenza Calcio si chiama Emmanuel Riviere. Nelle ultime ore, il direttore sportivo rossoblu Stefano Trinchera ha raggiunto l’accordo con il centravanti francese classe ’90, svincolato dopo l’esperienza biennale al Metz (42 presenze e 7 gol collezionati).

Nel curriculum del ragazzo, inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón, si annoverano importanti esperienze tra le file di NewcastleOsasunaMonacoTolosa e Saint-Etienne. Da sottolineare, inoltre, la trafila in tutte le formazioni Under della Nazionale Francese.

L’attaccante si legherà al club silano con un contratto annuale. Ufficialità attesa nelle prossime ore, i tifosi rossoblu potranno finalmente godersi il loro nuovo uomo-gol.

59 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
59 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ragazzi, che questo non sarà un fulmine di guerra non ci sono dubbi… Altrimenti ci volia a pila!! Però diamogli tempo perché la preparazione l’ha fatta a casa da solo e non è l’unico. Fino a metà ritiro eravamo in 14 mi pare… Purtroppo questo adesso lo stiamo pagando con i risultati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E mo chi dicianu i spertazzuni i Facebook? Mangiatici cura vucca si dicia a Cosenza….grande Trinchera, questo è un grande acquisto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ora possiamo giocarcela con tutti ?FORZA LUPI SEMPRE OVUNQUE E COMUNQUE ❤️?? VENITE ARU CAMPU LASSATI FRICA U COMPUTERS

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un signa mancu sa ammazzi ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A PES era forte…. ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ALLEZ EMMANUEL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio di Niente…ma io dico mo Appeal come funziona??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

perfetto ? adesso basta lamianti….. tutti aru stadiu.. come on wolves ❤️ ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L importante è ke si abitui presto … al BIDÈ ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ara faccia di tagliaturi
Forza lupi ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma per favore….. ? Non mi riferisco al ragazzo, ma a chi si adula da solo…. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Makinè?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma chin’e’ chissu??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Baclet cura zazzara ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In B farà la differenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giocatore di livello altissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Finalmente,ora avanti difentiamo la.B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dove giocava?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

in due anni 42 presenze e 7 goal… che bomber di razza…. ?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo ha giocato 86 partite e ha segnato 10 gol…..mah!?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Primo nome azzeccato (forse) su 200…e faciti puru i sustusi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma cchì vuliati, Salah-Firmino-Manè…????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutti allo stadio e basta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo …che fa gol⚽️⚽️⚽️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

l’importante è che in area mina e si fa rispettare..i gol come al solito, li faranno gli altri. con il modulo di braglia a questo serve il 9

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai Cosenza dai Cosenza heee!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ottimo, solito profilo da meno di 10 goal a campionato…. speriamo che la cura di Braglia sia un toccasana

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mha… tanto per comprare non serve a nulla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mo tutti allo stadio..senza attaccante poki.
.date fiducia alla società e sostenete.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Finalmente…. Si ricompatta l ambiente.. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

bravi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Riviere….rosso blu Forza Lupi ❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Valentina Mitidieri pazzesco qst è forte davvero.. almeno fino a qualche tempo fa. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Trinchera vattene…. Via via vi…. Grazie grande società ❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza lupi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ottimo ma è sicuro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutti allo stadio
Forza Cosenza
Forza Ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cici.. Che la telenovela è finita prima del previsto ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La foto ufficiale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Voi tagliate la dirigenza. Il Cosenza in campo lo amiamo tutti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non è Maradona, ma è un buon giocatore, che ha giocato nella serie A francese e inglese e anche l’anno scorso non ha fatto male. Il fatto che avesse contratto in scadenza non vuol dire sia un brocco. In ogni caso, non mi pare che gli altri nomi accostati nelle scorse settimane fossero così altisonanti. Trinchera con un budget limitato è riuscito a fare comunque una discreta squadra. Braglia penserà, al di là dei nomi, a farla diventare buona e di sicuro non farà giocare chi non è sufficientemente motivato, Riviere compreso naturalmente, qualora non lo fosse.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In Francia era considerato una promessa anni fa, purtroppo non è mai esploso ma per la serie B potrebbe essere molto utile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le offese sono sempre da condannare e sono sinonimo di ignoranza ma nel caso specifico non mi sembra che sia stata data chissá quale anticipazione. Mi spiego meglio, in un articolo dove vi sono vari nomi di calciatori accostati al Cosenza viene da sé che la probabilità di sbagliare é molto bassa. Cosa diversa se il sito avesse scritto: “Vicina la firma di Tizio”, “Trinchera a colloquio con Caio” o cose del genere.
Penso che se un giornalista voglia (giustamente) battere tutti sul tempo impronti l’intero pezzo sul possibile nuovo acquisto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Invece di fare i leoni da tastiera circati e venire aru campu….forza lupi e grande acquisto…

gino
gino
1 anno fa

L’anno scorso Riviere ha giocato (e segnato) contro “mostri sacri” come Cavani, Mbappe, Neimar, Rabiot ecc.
Diciamo che poi non è tanto male
Tutti al Marulla

Franco
Franco
1 anno fa

Io amo il Cosenza e vorrei una squadra che ci facesse sognare. Auguriamoci che sia il giocatore funzionale al gioco della squadra. Però è un dato di fatto che non è un goleador. Comunque forza lupi e, come si dice, in bocca al lupo per il campionato…

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti