Resta in contatto

News

Cosenza, Braglia: “Avversari quadrati. Ma noi stiamo meglio, possiamo dare di più”

L’allenatore rossoblu in conferenza stampa presenta la sfida di sabato contro il Venezia.

Appuntamento importante sabato per il Cosenza, chiamato al “Marulla” ad affrontare il Venezia nella settima giornata di Serie B. Mister Piero Braglia in conferenza stampa, come riportato dal sito ufficiale rossoblu, ha così presentato il match, soffermandosi inizialmente sull’avversario: “Loro finora hanno giocato meglio fuori casa che in casa. Sono una squadra tosta, che sta bene in campo. Hanno i loro pregi e i loro difetti, tra i pregi sicuramente un entusiasmo ritrovato. Rispetto all’anno scorso sono più quadrati e stanno facendo un bel campionato. E’ una partita da affrontare col piglio giusto”.

Il tecnico analizza la situazione attuale dei Lupi: “Noi stiamo meglio, potremo dare sicuramente di più. Siamo obbligati a giocare la partita con tutte le nostre forze. La squadra è sulla strada giusta, a volte basta vincere per sbloccarci. Noi abbiamo sempre rispetto di tutti senza aver paura di nessuno. Credo che il Cosenza debba trovare gli equilibri giusti, noi ora ci siamo. Se ora avessimo avuto 5 punti in classifica non avremmo rubato nulla. Vincendo troveremmo più fiducia in noi stessi”. 

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vogliamo la vittoria ❤️?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza Lupi ! Speriamo che oggi si vince

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Minali tutti, Minali tutti, Minali tutti Soviero, minali tutti Soviero minali tutti Sovie'"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News