Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, al via l’operazione Perugia: si va verso il recupero di Lazaar

Nel pomeriggio ripresa degli allenamenti dopo il pareggio con lo Spezia. Previsto il rientro in gruppo del mancino marocchino. Out Kone e Kanoute

Si torna in campo dopo la domenica di riposo concessa dall’allenatore Braglia. Il Cosenza oggi pomeriggio, lunedì 2 novembre, torna in campo per la ripresa degli allenamenti. Parte l’operazione Perugia: c’è da preparare il posticipo della 15ª giornata del campionato di Serie B, che si giocherà al Curi lunedì 9 dicembre con fischio d’inizio alle ore 21. La formazione di Massimo Oddo è reduce dal netto successo per 3-1 sul Pescara ed è tornata a essere una delle protagoniste della corsa ai playoff.

La settimana di lavoro comincerà con due assenze certe nel gruppo: Kone e Kanoute. Il primo si è operato al ginocchio nei giorni scorsi e si rivedrà verso la prossima primavera, il centrocampista senegalese si è infortunato venerdì sera nel corso della partita con lo Spezia e comincerà la fase di cure che dovrebbe completarsi nel giro di circa un mese, in modo da essere disponibile per l’ultima del girone d’andata il prossimo 29 dicembre. Torna dalla squalifica Idda e, secondo la tabella di marcia definita dai sanitari, dovrebbe riaggregarsi al gruppo il marocchino Achraf Lazaar.

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
6 Comment authors
mikesalvatoreLucaFlaviogianfranco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Flavio
Ospite
Flavio

Riprendiamo Palmiero , solo panchina a Pescara e Tutino…..fa su sforzuuuu Gargamè

Luca
Ospite
Luca

Era infortunato Palmieri
…e Titino non serve ci sono Riviere e Pierini

mike
Ospite
mike

sarebbe un sogno…pazzi a tenere palmiero in panchina…mah…chi li capisce

gianfranco
Ospite
gianfranco

Bisogna assolutamente trovare una soluzione per sostituire Kanoute’.Ci vorrebe un giocatore che abbia le sue stesse capacita’ tecniche e fisiche,ma ropersonalmente in rosa non vedo nessuno con queste caratteristiche.Non possiamo affrontare una trasferta cosi’ difficile senza un valido centrocampista.Leandro Greco ha dimostrato di essere ben poca cosa e i soli Bruccini e Sciaudone non bastano.

Anna
Ospite
Anna

Forza ragazzi!

salvatore
Ospite
salvatore

4(Bittante,Capela,Idda,Legittimo)2(bruccini e Sciaudone)3(Carretta Machach Baez)1(Rivier)per Perugia ci vule il 4-2-3-1,si Braglia un nu capiscia mintitici vicinu na badante ca ciu dicia.

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti