Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, incredibile: Omeonga arriva in città ma salta il trasferimento

Secondo quanto riportato dal portale di Alfredo Pedullà, il calciatore di proprietà del Genoa non vestirà la maglia rossoblu

Incredibile ma vero, il trasferimento di Stephane Omeonga dal Genoa al Cosenza via Cercle Brugge è saltato. Secondo quanto riporta il sito di Alfredo Pedullà il belga non vestirà la maglia rossoblu. Il direttore sportivo Stefano Trinchera aveva raggiunto l’intesa con il club del presidente Preziosi, proprietario del cartellino, ma l’ex centrocampista dell’Avellino ha giocato al rialzo sull’ingaggio e il Cosenza ha fatto marcia indietro.

La decisione del calciatore ha lasciato di stucco i dirigenti del club silano. Infatti Omeonga era già arrivato in città e tutto era pronto per la firma e l’annuncio ufficiale. Secondo fonti molto vicine al Cosenza calcio, pare che il calciatore avesse manifestato poca convinzione nell’accettare la squadra rossoblu. Ripensamento? Ha alzato il prezzo perché sarà arrivata una offerta superiore a quella che aveva accettato dal Cosenza? Tanti interrogativi ai quali presto si spera ci siano risposte.

56 Commenti

56
Lascia un commento

avatar
31 Comment threads
25 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
31 Comment authors
LupicsLeonardoGiovanniGianfrancoMassimiliano Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Lupics
Ospite
Lupics

Leonaaaaa ancora mercenariiiiuuuu?l’unico mercenario ca si chiama guarascio

Leonardo
Ospite
Leonardo

Mercenari…..
E meglio perderli che trovarli eppure sono convinto che ne usciremo fuori alla grande da questa situazione. Il nostro grande acquisto sarà SCHIAVI. FORZA LUPI

Giovanni
Ospite
Giovanni

Notizia ufficiale… Anche asencio ha rifiutato cosenza!!!

Lupics
Ospite
Lupics

Guarascio vattene……siamo alle solite…..quale pazzo affronta u viaggio di più di 1000km sostiene le visite mediche e poi al momento della firma si alza e se ne va…..guara’u ribassu fallu ci suarta

Massimiliano
Ospite
Massimiliano

Ridicoli. Guarascio e trinchetto ci stanno facendo ridere da tutta l’Italia. Siamo diventati lo zimbello di tutti. E mi raccomando lunedì tutti allo stadio.

Gianfranco
Ospite
Gianfranco

Non volevo venire. Il lunedì sera da Castrovillari è troppo pesante. Ma mi hai convinto: verrò insieme ai miei figli per stare vicino alla squadra in un momento di di difficoltà.

SPECIAL ONE
Ospite
SPECIAL ONE

Bisogna capire che cosa si nasconde dietro…soprattutto qualcuno della società dovrebbe dare delle spiegazioni per chiarire questo mistero, senza addossare colpe a nessuno…certo la cosa è preoccupante…

Fabio
Ospite
Fabio

Spero che accada come in Agosto. Allora Rosseti dell’Ascoli rifiutò il passaggio a giochi quasi fatti. Poi, al suo posto, è arrivato Riviere….

Antonio
Ospite
Antonio

Qui la colpa è solo dela società pagliaccia che ci ritroviamo….perché nessun pazzo o mercenario viene a Cosenza a fare le visite mediche accettando le condizioni contrattuali con il benestare del Genoa e poi alla firma del contratto si tira indietro???? Qui hanno giocato al ribasso gargamella e l’appeal. Scandalosi VERGOGNA

GIOVANNI
Ospite
GIOVANNI

Dobbiamo VINCERE, forza LUPI ora e sempre!

Loris
Ospite
Loris

Leggo tutti commenti dove si difende la società, io al posto vostro non sarei tanto convinto che la dinamica dei fatti sia quella descritta in vari articoli, anzi credo che le cose siano andate al contrario (anche perché in passato è già successo)

Flavio
Ospite
Flavio

Meglio così è stato chiaro altrimenti ci avrebbe pensato la tifoseria.
Chi non ama il Cosenza è meglio che se ne và.

lukaku
Ospite
lukaku

…è incredibile! non esiste più’ il professionismo serio! solo mercenari che per il dio soldo venderebbero anche il c….o gente di m… è meglio che tipi del genere non vestano mai la maglia onorata del Cosenza calcio…..

Giovanni
Ospite
Giovanni

Il solito mercenario…. Via via non ne vogliamo gente così…. Meglio così.. Via via!!!! A Cosenza solo gente che seria che viluole mettersi in mostra e vuole giocare.. No mercenari

Piero C
Ospite
Piero C

Leggetevi l articolo sul caso Scritto su nuovacosenza.com e si capisce che giro di farabutti i procuratori…

ginoX
Ospite
ginoX

Mo’ la colpa è dei procuratori ? Sicuro che il procuratore di Omeonga sia italiano?( Controllate sui siti specializzati) Le mie sono solo domande

ginoX
Ospite
ginoX

Resta la cruda realtà. Unica società con ZERO ACQUISTI. Qualcosa che non va c’è
Trinchera cosa hai fatto?

Giovanni
Ospite
Giovanni

Non direi… C’è ne sono molte altre…

Piero C
Ospite
Piero C

No appeal No omeonga. Uagliú stasira signu diventatu razzista!!!!!

Marcello
Ospite
Marcello

Dopo aver fatto ridere tutta Italia lo scorso anno con la vicenda Verona, anche quest’anno l’Italia riderà di noi.
Come ridicoli abbiamo il primato.
Ahahahahahah

Massimo
Ospite
Massimo

Ragazzi il mercenario ha provato a rilanciare su un accordo già preso: in questo caso sono con la Società….. via da Cosenza gentaglia non ne vogliamo.

Piero
Ospite
Piero

Non ridere bello mio, non ridere proprio e faccio eco a Trinchera quando dice che bisogna convincerli per venire a Cosenza. Non nasconderti dietro un dito, purtroppo le realtà locali (!!!) non consentono la possibilità di vivere un arco temporale “tranquillo”, cosa diversa se si gioca al nord. Comprendi?

Giovanni
Ospite
Giovanni

Si ma I soldi muovono le montagne. E quindi lui deve lasciare, perché io voglio che quello che incassi lo devi ai tifosi. Perché lui è il primo non tifoso, e lo dimostra oggi più di ieri.

Roberto Ruffolo
Ospite
Roberto Ruffolo

Infatti vedi Trapani…se non sbaglio sta vicino l’africa.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Infatti è con una situazione economica societaria disastrosa… A trapani stanno promettendo mari e monti ai calciatori e poi neanche li pagano alla fine… Vedi Foggia Palermo Catania etc etc….

Massimo
Ospite
Massimo

Due sono le possibilità : o al momento di firmare hanno chiesto la mancetta per il procuratore ( e Guarascio GIUSTAMENTE gli ha detto ciao) o il giocatore non era convinto e gli hanno detto ” ricogliati”.

Piero
Ospite
Piero

Leggi quello che ho già scritto

Andrea
Ospite
Andrea

per me va a Crotone .. vedrete

Francesco
Ospite
Francesco

Per caso c’entra PETRONE , ??????che a Genova ci abita e ci lavora ….

Francesco
Ospite
Francesco

Per me non sono andate a buon fine le visite mediche , e non vogliono dirlo !

Salvatore Cannataro
Ospite
Salvatore Cannataro

Poi sento persone che parlano.di C
A classifica e cortaaaaa mica simu sutta a 20 punti siamo a 6 punti dai.plyoff ci.vo fiducia ami fa.u.san vito gigi.marulla nu fortino ca.chini vena sa di caca.sutta di tant da.gentw xa c e no ca unciamiigli
Dobbiamo essere noi il 12 uomo

Massimo
Ospite
Massimo

Abbiamo vinto 2 partite in casa….. Sveglia!!!! Babbo Natale non esiste!

Andrea
Ospite
Andrea

Bravo

Piero
Ospite
Piero

Ecco, finalmente, un tifoso abbastanza CRITICO, che ha capito i tempi e Ve lo sta ribadendo!!!!

giuseppe
Ospite
giuseppe

GIUSTISSIMO

Fabio
Ospite
Fabio

Ragazzi… Lo dico a tutti… Ma cosa vi fumate?!?!
Se il giocatore è vero che fosse già a Cosenza vuol dire che il contratto era già firmato e depositato in lega che per l’occasione del calciomercato ha una sede nell’hotel a Milano in cui si svolge il mercato e vengono appunto firmati i contratti.

Eventualmente ci sarà stata una rescissione dopo…
Il motivo non lo conosco… Ma è davvero incredibile….

Antonio
Ospite
Antonio

Firmato nn penso nn si puo’ cambiare casacca per + di 2 volte nell’anno calcistico. Io credo in una chiamata più allettante altra squadra….e quindi di un cambio repentino di valutazione economiche….cmq chi vivrà vedra’

Fabio
Ospite
Fabio

E vedrai che neppure questa volta come per il caso Petrone nessun della società spiegherà nulla….

Salvatore Cannataro
Ospite
Salvatore Cannataro

Io penso che nn merita di.giocare.da noi…… 2. Sono.traq che.x domani qualcuno arriva quindi state.trq chw nn abbiamo.rinforzi x.il.derby il.vero.rinforzo siamo noi la.squadra c.e simu.forti juagliuuu l unica.pekka era difesa del.resto simu.fortiii ci vo nu.poko i fiducia si chissu e nu quaquaraqua ca prima dicia si e.pu sa.caca mica e colpa.da.societa

Attilio
Ospite
Attilio

Impara a scrivere in italiano perche’ non sai neanche il dialetto

franceaco
Ospite
franceaco

retrocediamo in C al 100%. impossibile salvarsi con questo pressappochismo. tra l’altro l’entusismo della gente diminuisce di domenica in domenica. I tifosi si allontanano. Grazie Guarascio. va ricoglia munnizza va’

ginoX
Ospite
ginoX

Forse la C è il reale obiettivo ??

Gennaro
Ospite
Gennaro

Sicuramente il tuo che stai sempre a tagliare

Piero
Ospite
Piero

Guarda che qui non abbiamo bisogno di ciavule e ciavuluni, ma di tifosi veri che tirino la volata ai LUPI e bisogna crederci veramente!!!!!

Antonio
Ospite
Antonio

Il mercato si fa’ a milano…..i più gra di agenti operano nella città meneghina….quindi perché non apporre le firme a milano…tempismo un aggettivo sottovalutato dai ns dirigenti…quindi nn diamo dei mercenari ai calciatori….tutti lo fanno per soldi….piuttosto meaculpa ai ns operatori

ginoX
Ospite
ginoX

Fra 4 giorni il derby senza nessun acquisto. Siamo gli unici. E pure la beffa Omeonga che ci mette in ridicolo dappertutto. Che pena ! Senza parole

Pippo
Ospite
Pippo

Un mercenario in meno…anche se non abbiamo soldi…meglio che se ne vada via…ci salveremo con chi vuole giocare a Cosenza…Forza Lupiiiiii

Piero
Ospite
Piero

Vero

Savegii
Ospite
Savegii

Caro Giovanni lo sai perché a cosenza non vogliono venire . Molto semplice non abbiamo una società forte a livello di soldini, faccio uno esempio tu devi trovare lavoro , tu cosa fai indaghi per capire se l’azienda e solida oppure no.
Da qui si capisce che noi non abbiamo prima credibilità e poi la forza economica.
Invito agli imprenditori della Calabria anche quelli che sono all’estero di aiutare la mia squadra del cuore, sia economicamente , e sia a livello di immagine.

Piero
Ospite
Piero

Blablala, u Cosenza è una di chiri squatre ca è sana finanziariamente, ma un vo’ minta picciuli ca se spagna

ginoX
Ospite
ginoX

È un qualcosa di incredibile. Le stranezze più incredibili succedono solo a noi. Non so se ridere o piangere. Qualcosa di simile accadde già in passato con Arrighini, se non ricordo male. Sono cose che ci espongono al ridicolo in tutta Italia. No ho parole al di là di una profonda frustrazione. Sembriamo dilettanti allo sbaraglio. Solo qualche giorno addietro la vicenda grottesca e surreale di Petrone. Senza parole proprio

Giovann
Ospite
Giovann

Nn è possibile nessuno vuole venire a cusenza
San Franci aiutaci tu per favore

Piero
Ospite
Piero

Aveva ragione Trinchera

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Un insegnante di calcio."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Grande Allan,ci hai portato in serie B e ti hanno preso a calci in c... Al tuo posto si sono succeduti grandissimi centravanti.....!!! Infatti, guarda..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Grande giocatore. dispiace che non siete a conoscenza della sua carriera,poichè volontariamente nin avete messo nelle squadre del giocatore che ha..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato