Resta in contatto

News

Cosenza, squadra in ritiro in vista del match col Perugia

La società ha preso questa scelta dopo la pesante sconfitta subita venerdì sera a La Spezia

Squadra in ritiro. Questa la decisione del Cosenza dopo la pesante sconfitta subita dai rossoblu a La Spezia, dove la squadra di mister Occhiuzzi ha ceduto con un roboante 5-1 ai liguri. Il gruppo, appena rientrato, andrà quindi in ritiro in vista del match contro il Perugia, in programma venerdì 13 luglio alle 18:45. Di seguito il comunicato del club.

“La Società Cosenza Calcio informa che la squadra, appena rientrata da La Spezia, andrà in ritiro in vista della prossima gara con il Perugia, in programma per lunedì 13 luglio alle ore 18:45. Le sedute di allenamento e la rifinitura saranno effettuate, come da regolamento, a porte chiuse”.

102 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
102 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Jati cogliti rigano ara scisa i paola, dalla prossima partita giocate con la maglia verde, non siete degni di indossare questi colori, luridi, schifosi e muntuni, un sapiti camina a pedi oi sole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

a chi sono rivolte queste parole?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Vi pigliassa cu nu palu indegni schifosi maledetti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ottimo la squadra in ritiro e in campo la Primavera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Via Guarascio,dentro i ragazzi della primavera,farebbero meglio.Hanno preso 5 gool in un modo incredibile.Non hanno grinta, non c’è impegno ,amore per questi colori.Devono andare tutti via .Da salvare ci sono Braglia e Occhiuzzi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Dovevate giocare con grinta, amore, passione… per un pubblico, una città, una comunità… ho creduto in voi, nella società….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Nel senso ritiratevi proprio che è meglio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Se fossi per me li manderei in galera,sti quattro mercenari anno solo rubato lo stipendio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

L’anno scorso, sempre contro lo Spezia, Braglia per evitare un risultato simile tolse la punta per un difensore… sapevamo che non potevamo vincere ieri. Probabilmente si sono “risparmiati” per il Perugia (almeno spero)…la Juve Stabia dopo i casini contro l’Entella potrebbe essere presa di mira…ancora la matematica non ci da per retrocessi… certo la squadra non da garanzie…ma….fino alla fine e solo dopo nculuachilestramalichilestramuartu…..♥️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Meglio ritirarsi per manifesta inferiorità tecnica. 😆😆😆

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Nn vi presentate più alle partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Luardi fate schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Che ridicoli.Secondo me si su cacati sutta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Jati cogliti riganu… vergognatevi mercenari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Fin quando la matematica non ci condanna CREDERCI SEMPREEEE !! ❤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Mandateli a cada, liquidateli facciamola finita, siamo stati presi in giro calcisticamente ieri sera, iiiii pagliacci vergognatevi brutti farabutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

A Cosenza c’è pieno di giornali cartacei e digitali, trasmissioni televisive e online, avimu nu parco giornalisti/opinionisti ca Mediaset su sonna… eppure nessuno che si è mai degnato di fare qualche domanda scomoda.
Quando a settembre, ca ancora un c’era a punta e a squatra s’era formata i na simana, vi chiamavo yes-men vi indignavate e mi definivate tiraturu.
Mi raccomando l’anno prossimo scriviti supa Reggina e Crotone e un ci cacate u ca’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

🤡🤡🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ma quale ritiro si posso andare a trovare un lavoro sti indegni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Tanto ormai..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Vergognatevi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Oi indegni e luardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Ma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Iati zappati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Forse non hanno capito….che i conti si faranno alla fine…..con tutti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Chiamate i ragazzi della primavera… Sempi se l’abbiamo Na primavera… Sicuramente mettono l’anima in campo… E no sti 4 pisciaturi insiami a chiri 2 cocomeri di presidente e dirigente… Mai una società e una squadra di serie b annu pigliatu 5 gol sulu nua ieri vergogna!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Sveglia!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Cose da pazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Avete rotto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

E’ inutile ca va pigliati cu loru, chissi su

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

M E R C E N A R I..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ridicoli scarsoni, vergognateviii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

KTM E KTSTRM

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Ormai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Senza parole.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ma io mi chiedo che senso ha un ritiro a due giorni da un’altra partita? Non c’è nemmeno il tempo di fare un ritiro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ma per favore… in ritiro mo ca simu scisi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Braccia rubate all’agricoltura.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Ritiro di un giorno e mezzo ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

In ritiro per poi fare cosa ormai..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Mannatili a passia u cane.. I Guarascio LongDogBau.. Che puru oppionista

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Dategli lo zucchero filato a si 4 bamboccioni viziati😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

risparmiatevi i soldi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Questa domenica niente Palm beach🤪🤪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ridicoli..!!!!! Onorate la maglia che portate..!!!!!!😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ammia mi parissa vrigogna a joka’ ancora…..io luardi invece i joka si vanno divertano aru palm beach a fa i super uomini oi pisciaturi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Falliti ..vergognatevi tranne qualcuno.kulachivemuartu.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Il pesce puzza dalla testa a buon intenditor…..

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E non dimentichiamoci anche di Massimiliano CATENA."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News