Resta in contatto

Calciomercato

Attento Cosenza, Vrenna conferma l’interesse per Riviere

Il Crotone neopromosso in Serie A vuole portare in riva allo Ionio l’attaccante della Martinica

Ai microfoni di RTI Calabria, Gianni Vrenna, presidente del Crotone, ha confermato l’interesse per Emmanuel Riviere. L’attaccante della Martinica a scadenza di contratto con il Cosenza, è uno degli obiettivi di mercato del club pitagorico. Proprio con la maglia dei Lupi il bomber si è rilanciato, segnando 13 gol che hanno contribuito alla salvezza diretta.

Queste le parole del numero del Crotone nel corso della trasmissione Sport Break: “Sicuramente arriveranno 3-4 giocatori di categoria. Riviere ci interessa”. Il club rossoblu per rinforzare il parco attaccanti vorrebbe affiancare a Simy e Messias l’attaccante della Martinica, che ha vestito in carriera, oltre a quella del Cosenza, anche le maglie di Monaco e Newcastle.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
loris
loris
6 mesi fa

Giorno 6 agosto è passato, adesso dovremmo andare avanti con i rinnovi e la squadra per l’anno prossimo. Ma come sempre i tempi di Guarascio (colui che non fa errori) sono sempre gli stessi.

Mario
Mario
6 mesi fa
Reply to  loris

Sempre a fare polemiche… Loris ….basta!!! Tifa Juve o Inter e non rompere

Rossoblù75
Rossoblù75
6 mesi fa

Spero con tutto il cuore che Rivière rimanga qui a Cosenza ci sono piazze e situazioni in cui i giocatori riescono a dare il meglio e Cosenza per molti è la piazza ideale.
Sveglia guarascio cerca di trattenere Rivière con un bel contratto e una bella squadra attorno a lui.
Ma a Crotone proprio no dopo l’ultimo derby si è incrinata l’amicizia dispiace ma soprattutto per le dichiarazioni del presidente vrenna un tamarro che ci dava per retrocessi.

Gaetano Kr
Gaetano Kr
6 mesi fa
Reply to  Rossoblù75

Buongiorno, scrivi la frase nella quale Vrenna vi dava per retrocessi. Si è incrinata l’amicizia(tua) io con la vecchia guardia sono amico da sempre e per sempre perché abbiamo vinto con un gol fantasma. E quando hai vinto tu col gol fantasma nessuno ha detto niente e quando ci è stato annullato il gol nel recupero non si è incrinata nessuna amicizia. Guarda caso vinciamo noi e si incrina l’amicizia. Ma dai….stai sereno cerca di essere obiettivo.

Roberto
Roberto
6 mesi fa

Pienamente d’accordo con Loris. Guarascio è sempre lo stesso! Sta di nuovo prendendo tempo con Trinchera che giustamente lo sollecita perché ci sono i rinnovi. Con lui è impossibile fare il salto di qualità,!

Giovanni
Giovanni
6 mesi fa
Reply to  Roberto

Più che prendendo direi perdendo…. Si sa che trinchetto vuole andare via… E noi ancora a perdere tempo con lui…

ciccio
ciccio
6 mesi fa

che Riviere vada via non e’ una ipotesi, e’ una certezza. Chi dovrebbe trattenerlo? Guarascio? Gli offre 2 patate mpacchiuse e na supressata?!? ahahahahah

Andrea
Andrea
6 mesi fa

Grande Guarascio , portaci in serie A

ginoX
ginoX
6 mesi fa

Dico solo una cosa: sarà impossibile sostituire un giocatore come Rivière, senza dubbio il più forte in assoluto transitato dal San Vito. È stato sfortunato altrimenti avrebbe superato i 20 gol . Con Baez e Carretta ai fianchi, ottimi velocisti, forma un attacco di una velocità devastante

Giovanni
Giovanni
6 mesi fa

Guarascio e Trinchera si sono presi 10 giorni per decidere. Quindi in questi giorni il Cosenza calcio è in vacanza e nessuna decisione sarà presa. Come al solito Guarascio perda solo tempo e si affida al kulo

Maurizio Kr
Maurizio Kr
6 mesi fa
Reply to  Giovanni

😅😅😅

Rossoblù75
Rossoblù75
6 mesi fa

Per Gaetano di Crotone
Hai interpretato male le mie parole io ho un sacco di amici e colleghi di Crotone meravigliosi
Ovviamente in tutte le tifoserie quando si perde c’è un po’ di amarezza che si esterna in malo modo
Per quanto riguarda il presidente ha fatto quelle dichiarazioni pubbliche purtroppo e ci siamo rimasti male mentre per quello che è successo a fine partita tutti hanno visto
Si può vincere ma tra amici anche il rispetto parlo del fratello vrenna

saverio
saverio
6 mesi fa

tifosi fatevi sentire andate da guarascio e ditegli che addi caccia pila… altrimenti il prossimo anno il C…. non ce piu no parole ma fatti.

Giuseppe
Giuseppe
6 mesi fa

Speriamo si venda presto la societa a qualcuno che vuol invedtire soldi per un Cosenza che punti alla A

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "il fatto che nessuno punta su Cosenza"

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Per me il migliore allenatore del Cosenza e stato. Attilio De Maria. Forse voi siete troppo giovani per ricordarlo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Franco Rizzo grande mezzala con visione di gioco e con un destro potentissimo. Ero piccolo, ma ricordo perfettamente che quando giocava a Cagliari e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato