Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, si completa la 3ª giornata: posticipati gli inizi di due partite

Il Covid-19 ridisegna il programma del sabato dopo che era stata già rinviata Monza-Vicenza. Sono otto le gare da disputare

L’emergenza Covid-19 ridisegna il programma della 3ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021. Infatti dopo che nei giorni scorsi era stato deciso il rinvio della partita Monza-Vicenza, considerati i nove positivi nel club brianzolo, la Lega B ha posticipato l’inizio di due gare in previste, in un primo momento, per le ore 14. Infatti Entella-Reggina comincerà alle 15 mentre Frosinone-Ascoli alle ore 18 (in un primo momento era stata prevista alle 19). Si tarda a scendere in campo attendendo gli esiti dei tamponi di controllo, dopo le positività riscontrate in casa Empoli e Frosinone.

La 3ª giornata era cominciata con l’anticipo Brescia-Lecce giocata venerdì sera, oggi il resto del programma prevede otto partite inclusa Cosenza-Cittadella di cui scriviamo a parte su questo sito. Alle ore 14 oltre alla sfida in programma al Gigi Marulla, si giocheranno anche Cremonese-Venezia, Pordenone-Spal, Reggiana-Chievo e Salernitana-Pisa. Alle 15 come già scritto Entella-Reggina, alle 16 Pescara-Empoli e a chiudere Frosinone-Ascoli alle ore 18.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da News