Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, torna di moda il nome di Ardemagni

L’attaccante in uscita dal Frosinone piace ai rossoblu ma c’è da battere la concorrenza della Virtus Entella e di alcuni club di Lega Pro

Il Cosenza è a caccia di un nuovo centravanti e tra i tanti nomi sul taccuino del direttore sportivo Stefano Trinchera ci sarebbe anche quello di Matteo Ardegmani.

Attaccante classe 1987, cresciuto nel Milan, tra gli attaccanti più prolifici della Serie B con ben 109 gol messi a segno. Nelle ultime stagioni si è diviso tra Ascoli e Frosinone non è riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale. Nesta fino ad ora non gli ha concesso molto spazio e una cessione sembra ormai scontata. Sulle tracce di Ardemagni ci sono anche la Virtus Entella, il Perugia e l’Arezzo.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto 27
Roberto 27
8 mesi fa

Un Maxi Lopez in miniatura!

Pietro Cristiano
Pietro Cristiano
8 mesi fa

MANDATELO ALL’IMPS.

tonino Turano
tonino Turano
8 mesi fa

Quando aveva 20 anni.

Mauro
Mauro
8 mesi fa

Togliamo Petre,Borrelli e Gliozzi e pigliamo Pettinari. 3×1. Pigli pure Asencio in prestito ed è fatta. Ci vo assai?

LR
LR
8 mesi fa
Reply to  Mauro

Se facesse na roba così,sarebbe meraviglioso.

tonino l'africano
tonino l'africano
8 mesi fa

questo è alla frutta e ad essa na capu càvuda

tonino l'africano
tonino l'africano
8 mesi fa

fategli leggere i messaggi così siamo certi che sa che non lo vogliamo

Tar
Tar
8 mesi fa

Che schifo, un giocatore fatiscente e inutile, via via

lr
lr
8 mesi fa

PETTINARI, X DIO!!
Innominabile,hai un’occasione x riscattarti

Sasa'
Sasa'
8 mesi fa

Un’altro Perez.

Fulvio
Fulvio
8 mesi fa

Tra lui e Gliozzi avremmo 2 cadaveri

Roberto
Roberto
8 mesi fa

Meglio Litteri

Andrea
Andrea
8 mesi fa

Torna di moda dove? sulla scrivania di Leone? in ogni caso meglio pagare uno come pettinari che mantenerne 3 con la stessa cifra.

Bagarospo
Bagarospo
8 mesi fa

Ancora con sto morto vivente? Un fissiamu!!! Prendiamo Pettinari. Quello sì che è un’ attaccante con i controc….!!!

andrea
andrea
8 mesi fa

Retrocessione certa chissu è nu muartu a livello i Perez

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Calciomercato