Resta in contatto

Settore giovanile

Primavera, sfuma il sogno playoff dei ragazzi di Ferraro

La sconfitta contro la Reggina e la contemporanea vittoria del Napoli sul campo dello Spezia manda alla fase finale i partenopei

Dopo un tour de force finale,  con tante partite da recuperare a causa degli innumerevoli rinvii legati alle problematiche covid, la Primavera del Cosenza ha chiuso sabato al “Di Magro” la sua stagione tra le mura amiche con una sconfitta amara.

Vincendo i rossoblu potevano sperare di agganciare il treno playoff. La vittoria del Napoli contro lo Spezia ha definitivamente spento i sogni di gloria dei ragazzi di Antonio Gatto, che adesso nelle ultime due gare della stagione, possono agganciare il quinto posto.

Un bilancio comunque positivo che ha messo in mostra alcuni giovani interessanti. Su tutti il rumeno Nicolau che con la doppietta messa a segno contro gli amaranto sale a quota 7 reti nella classifica marcatori. Ma da seguire con particolare attenzione ci sono anche il capitano Gaudio e soprattutto Baldovino Cimino, terzino destro classe 2004.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Da bambini giocavo con lui, abitavamo vicini, lui sul vecchio bar manna ed io in via Adua, andavamo quasi tutte le domeniche a giocare a scommesse,..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Non dimenticate Vita, Gramoglia e Ciabbatari"

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "Ma quale Carabinieri e un Poliziotto! All'epoca non c'era il Poliziotto questo è venuto in seguito !"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Settore giovanile