Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, sabato ritrovi Lucarelli: con lui sfide mai banali e ricche di gol

Nei sette precedenti contro i rossoblu da allenatore il bilancio dell’ex bomber livornese è di 2 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte

Ha indossato la maglia del Cosenza per una sola stagione entrando nel cuore dei tifosi. Non era facile per un giovane che arrivava dalla primavera del Perugia sostituire un calciatore del calibro di Marco Negri eppure a suon di gol riuscì a non far rimpiangere il bomber bolognese. Il legame tra il rossoblu e Cristiano Lucarelli è di quelli forti che va oltre il tempo e anche le sfide d’avversario.

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo Lucarelli ha iniziato la sua carriera da allenatore dei grandi col Perugia in Lega Pro di Roberto Goretti ma la sua avventura in Umbria durò poco, il tempo di una gara in Coppa Italia contro il Savona con conseguente eliminazione dalla competizione.  Nel 2016 va al Messina e affronta per la prima volta il Cosenza d’avversario. Vinsero i rossoblu per 1-0 grazie ad un rigore trasformato da Statella. Al ritorno invece vinse per 2-1 con le reti di Milinkovic e Capua, il gol dei rossoblu portò la firma di Ettore Mendicino.

Archiviata l’esperienza in riva allo stretto Lucarelli passò al Catania. Tre sfida tra campionato e Coppa Italia vinse all’andata per 1-0 al Marulla grazie con una rete di Mazzarani, perse in Coppa Italia al Massimino per 2-1 con un’insolita doppietta di Luigi Liguori e pareggiò in extremis nella gara di ritorno con i rossoblu in vantaggio per 0-2 con Mungo e Bruccini che si fecero raggiungere dalle reti di Barasic e Manneh.

Due invece le sfida in Serie B entrambe al Marulla, la prima sulla panchina del Livorno fini 1-1 (Tutino per i rossoblu e Giannetti per i toscani) la seconda in questa stagione con la Ternana vinta dal Cosenza con un netto 3-1.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante è tornato al gol dopo un lunghissimo digiuno, eloquente l'abbraccio da parte dell'intera squadra...
Prima vittoria per Viali da quando è tornato sulla panchina dei Lupi: "Successo meritato ma...
Doppietta per l'ex Ascoli in un momento delicato a livello personale, il bomber napoletano viaggia...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza