Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Cosenza, Marson da riserva a protagonista

Dopo aver iniziato la stagione alle spalle di Matosevic l’ex Vibonese è riuscito a suon di prestazioni a conquistare una maglia da titolare

In un Cosenza che ha l’obiettivo di acquistare un portiere per la seconda parte di stagione, Leonardo Marson nelle ultime uscite si è preso la scena in maniera del tutto inattesa. Due prestazioni casalinghe praticamente perfette, subendo un solo gol nel finale di gara contro il Brescia e con parate che hanno tenuto a galla i rossoblu: da quella del primo tempo su Ndoj a quella su Aye con una disperata quanto strepitosa uscita bassa.

L’ex portiere della Vibonese  non si è fatto intimorire dal salto di categoria anzi ha risposto e ha dato un segnale di essere all’altezza per la cadetteria. Scampata la paura dopo la botta alla spalla, contro il Venezia toccherà nuovamente a lui difendere la porta rossoblu e convincere la dirigenza e lo staff tecnico a puntare su di lui per il proseguo dalla stagione.

 

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Secondo il mio parere bisogna separare le due epoche anni 60 e post prima lenzi (se non ricordo male capo cannorire e pallone d'oro ) poi il gande..."

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "DOMANI FORZA LUPI. Stringiamoci attorno alla squadra e alla dirigenza. Bando alle Polemiche Lupi ALÈ"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Giusto,signor Giovanni ! È facile applaudire quando si vince ; ma la squadra va' sostenuta,soprattutto,quando è in difficoltà !"

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti