Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, il direttore sportivo a Milano: si lavora ai primi 2 colpi

Dopo l’ufficialità dell’allenatore e quella del ritiro adesso comincia la prima fase del calcio mercato: l’obiettivo è garantire a Caserta già il 90% della squadra per l’inizio della preparazione ad Assisi

Due caselle, tra le più importante, sono state sistemate: l’allenatore Fabio Caserta e il ritiro pre campionato ad Assisi dal 16 al 31 luglio. adesso per il Cosenza comincia la prima fase del calcio mercato. Il direttore sportivo Roberto Gemmi è a Milano dove cercherà di mettere  segno i primi colpi. L’obiettivo del club è quello di mettere a disposizione dell’allenatore già il 90% della squadra sin dai primi giorni di lavoro in Umbria.

Da settimane Gemmi lavora a due colpi in entrata. Il ritorno del difencore centrale Michele Camporese il quale avrebbe dato l’ok dopo la parentesi di una stagione alla Reggina. Ci sarebbero tutti i presupposti affinché il 31enne toscano possa nuovamente indossare la maglia del Cosenza dopo le 13 presenze e i 5 gol nella seconda parte del campionato di Serie B 2021-2022.

Un altro calciatore che Gemmi avrebbe già voluto portare al Cosenza nella scorsa stagione è il jolly di centrocampo Salvatore Molina. Anche lui con tanta esperienza in Serie B, 31 anni, è a scadenza con il Bari dov’è arrivato dal Monza a gennaio. Nel 4-3-3 di Caserta potrebbe essere uno dei due attaccanti esterni (il tecnico ne preferisce sempre uno con qualità difensive), oppure mezzala nel centrocampo a tre.

Subscribe
Notificami
guest

53 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dagli infortuni alle assenze agli allenamenti: la settimana che ha preceduto il derby piena di...
La nota del club attraverso i canali social dopo che il numero 9 si è...
Mister Caserta al termine del derby: "Ho rivisto l'azione, non so cosa abbia fischiato. L'infortunio...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Vincere qui ci dà tanta soddisfazione e penso che i miei giocatori...
Un déjà vu della gara giocata lo scorso 26 novembre al “Ceravolo” per la squadra...
Il tecnico giallorosso alla vigilia del derby: "Incontreremo una squadra che sta bene e che...
Tifo Cosenza