Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Amarcord, 31 luglio 2020: il Cosenza completa il capolavoro post pandemia

I Lupi di Roberto Occhiuzzi battono 3-1 la Juve Stabia – guidata da Fabio Caserta – e ottengono un’incredibile salvezza

È il 31 luglio 2020, a Cosenza è una serata calda, per la temperatura e non solo. I Lupi sono lanciatissimi dalla ripresa del torneo dopo il lockdown e si giocano la salvezza contro la Juve Stabia. In panchina il giovanissimo Roberto Occhiuzzi, promosso dopo l’esonero di Braglia e la parentesi Pillon. Una rincorsa iniziata il 20 giugno con la vittoria sull’Entella.

Con le Vespe è il momento della verità. Non bisogna sbagliare e contemporaneamente bisogna sperare in un favorevole incrocio di risultati per evitare i playout.

La gara si mette subito in discesa per i rossoblu. Un quarto d’ora o poco più e segna Sciaudone con un destro al volo da dentro l’area di rigore. Poco dopo segna anche Rivière, su calcio di rigore. Le Vespe riaprono la gara prima dell’intervallo, ma ancora il francese chiude i conti a metà ripresa.

Il triplice fischio e poi l’attesa. Il regalo, a distanza, lo fa un cosentino doc, Luca Garritano, che veste la maglia del Chievo ma ha i rossoblu nel cuore. Sua la rete che affonda il Pescara mandando gli abruzzesi ai playout e facendo volare il Cosenza in una serata magica.

Di quel Cosenza non è rimasto quasi nessun giocatore, eccezion fatta per Tommaso D’Orazio, tornato ai Lupi a gennaio scorso, e Angelo Corsi, ancora sotto contratto con il club ma fuori dal progetto da tempo. Nella Juve Stabia, oltre mister Caserta, giocava anche Giacomo Calò.

 

Subscribe
Notificami
guest

17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il match sarà disputato domenica pomeriggio allo stadio "Marulla", fischio d'inizio alle 16:15...
I rossoblu hanno incrociato l'arbitro di Ravenna quattro volte, sono arrivati altrettanti k.o....
A Parma altri 2 legni per i rossoblù che ne contano fin qui 17 in...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza