Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, 18 novembre 1989: 34 anni fa la morte di Bergamini

Nell’anniversario della scomparsa dell'ex centrocampista dei Lupi, la famiglia e i tifosi rossoblu chiedono ancora giustizia e la verità

Sono passati trentaquattro anni dalla morte di Donato “Denis” Bergamini. Era la vigilia della sfida casalinga contro il Messina quando la notizia della sua scomparsa ha sconvolto il mondo del calcio italiano.

In un primo momento il caso fu archiviata come suicidio, ma la famiglia non è mai stata convinta di questa versione. Dopo una lunga battaglia per la riapertura del caso adesso c’è un processo ancora in corso. La sentenza potrebbe arrivare nei primi mesi del 2024.

Quel del 18 novembre 1989 la scienza ha dimostrato che Bergamini non si era gettato sotto le ruote di un camion sulla statale 106, nei pressi di Roseto Capo Spulico, ma era stato soffocato, forse con un sacchetto di plastica, e poi adagiato sull’asfalto. La famiglia e i tifosi rossoblu adesso aspettano che venga fatta giustizia.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo due giorni di riposo seguiti alla vittoria in casa della Reggiana, i Lupi hanno...
Il calciatore ha realizzato un altro passaggio vincente a Reggio Emilia, meglio di lui solo...
Dopo l'anticipo di venerdì sera si aggiorna ulteriormente il dato sui legni colpiti dai rossoblù...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza