Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Cosenza-Samp sarà gara a viso aperto, faremo di tutto per vincere”

Mister Caserta alla vigilia del match: "Cimino e Meroni non ci saranno. Fontanarosa si è allenato bene come sempre, può giocare dall'inizio"

Fabio Caserta, allenatore del Cosenza, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida con la Sampdoria. Questa la prima parte delle sue dichiarazioni:

L’AVVERSARIO E LA GARA D’ANDATA – “Il match dell’andata l’abbiamo dimenticato. Lì abbiamo fatto cose buone e meno buone, ma non conta. Quel che ha importanza è la gara di domani. Che coincide con la festa per i 110 anni del club, ci sarà un bel clima. Ma noi dobbiamo cercare di non pensarci, dobbiamo concentrarci sulla partita, contro una squadra che cambia spesso sistema di gioco. È una difficoltà in più nel preparare la gara. Noi dobbiamo cercare di fare la nostra gara, indipendentemente dall’assetto dell’avversario”.

LA SITUAZIONE DEGLI INFORTUNATI – “Resteranno fuori sia Cimino sia Meroni, ancora non recuperati al 100%. Rientra Marras. Fontanarosa si è allenato bene come sempre, c’è la possibilità di vederlo dall’inizio. È giovane, è vero che ha commesso qualche errore ma è normale, ha fatto delle buone partite. Abbiamo alternative ma sono tranquillo nell’eventuale scelta di Fontanarosa”.

IL PROBLEMA DI MERONI – “Non entro nel merito, in quanto è un problema medico riguardante il flessore. Io alleno i giocatori che mi dà a disposizione lo staff sanitario. Non posso dare una risposta precisa, deve farlo lo staff sanitario. Ha avuto questo risentimento dopo Cremona”.

COSA TEMERE DELLA SAMPDORIA – “All’andata ci hanno messo in difficoltà. Guardando la classifica si può pensare a una squadra in difficoltà ma io guardo le partite e in molte ha fatto molto bene. Il fatto di cambiare spesso il sistema di gioco mette anche in difficoltà all’avversario. Individualmente ci sono giocatori che possono cambiare l’inerzia della partita, così come del resto li ha anche il Cosenza. Sarà una gara giocata a viso aperto, faremo di tutto per vincere. Ci sarà anche una cornice di pubblico che quest’anno ancora non si era vista. Sarà una bella cornice per noi ma anche per la Sampdoria, perché giocare con un pubblico del genere è bello per entrambe. Mi aspetto una partita bella tra due squadre che proveranno entrambe a vincere”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Primo tempio di sofferenza nonostante il plao interno colpito da Calò su punizione il rigore...
Snodo cruciale per i Lupi che non vincono al Marulla dal 20 dicembre scorso. Tornano...
Tranne l’infortunato Martino e lo squalificato Marras stavolta l’allenatore Viali ha tutto l’organico a disposizione,...

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza