Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, è sulla certezza del 4-3-3 che Viali vuole ripartire

Da lunedì 1 aprile parte la corsa alla salvezza diretta e il primo ostacolo sulla strada dei Lupi è il Brescia: l'allenatore lavora sulla scelta degli undici da mandare in campo, con qualche dubbio

Obiettivo salvezza diretta. Senza giri di parole e false illusioni: il perimetro dentro il quale si muove il Cosenza a otto partite dalla conclusione del campionato Serie B Bkt 2023-2024, non concede spazio ad altri obiettivi. Quel sottile margine di vantaggio di due punti sul playout va assolutamente migliorato, per non essere coinvolto in pericolose cadute.

La settimana che porta alla partita con il Brescia è cominciata da una certezza sulla quale Viali lavora ormai da un po’ di giorni: il 4-3-3. Perché ritiene di avere gli interpreti giusti, soprattutto sugli esterni d’attacco con Marras e Antonucci i quali partono in netto vantaggio rispetto ad algtri interpreti. Il motivo è semplice: entrambi sono molto bravi nell’accentrarsi, per cui a trasformare il modulo in quel 4-3-2-1 che tanto piace al tecnico dei Lupi.

Fino a lunedì pomeriggio, 1 aprile, fischio d’inizio alle ore 15, di tempo ancora ce n’è per scegliere chi dovrà essere la punta vertice. A oggi il favorito sembra essere Forte su Mazzocchi (l’ex Südtirol è in ballottaggio anche per il ruolo di esterno d’attacco), in attesa di capire nei prossimi giorni se Tutino potrà essere utilizzato dal primo minuto.

Pochi dubbi anche tra difesa e centrocampo. Davanti a Micai il ritorno del centrale Meroni darà più solidità alla difesa di fianco a Camporese, a destra Gyamfi mentre sull’out opposto D’Orazio se la gioca fino all’ultimo istante con Frabotta. In mezzo al campo la regia dovrebbe essere affidata a Calò, poi in quattro per due maglie: Zuccon, Praszelik, Florenzi e Voca.

Subscribe
Notificami
guest

19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Antonucci in azione
Ennesimo snodo cruciale per i Lupi che al Mapei Stadium di Reggio Emilia si presentano...
Tranne l’infortunato Martino organico al gran completo per Viali che per la partita di venerdì...
Venerdì la sfida contro la Reggiana, tra una settimana quella contro il Bari al Marulla....

Dal Network

Un altro pareggio per Michele Mignani. prima dell’esonero di Bari era l’allenatore che aveva ottenuto...

L'allenatore Michele Mignani sembra orientato a confermare il 3-4-1-2 con Di Francesco sulla trequarti...

Altre notizie

Tifo Cosenza