Resta in contatto

News

Supercoppa Italiana, 15 mila donne allo stadio di Gedda

Dopo le polemiche sul mancato rispetto dei diritti civili in Arabia Sudita, sono annunciate molte presenze femminili per la finale

Mercoledì sarà giocato il match tra Milan e Juventus, valido per la finale di Supercoppa Italiana, allo stadio King Abdullah Sports City di Gedda. La scelta, presa dalla Lega Serie A, di disputare la finale in questa “sede” ha suscitato parecchie polemiche soprattutto per il trattamento che viene riservato alle donne in Arabia Saudita.

Molti personaggi del calcio italiani, come Barbara Berlusconi e Massimiliano Allegri, hanno difeso questa scelta. La prima affermando che il calcio non può sconfiggere i mali del mondo e il secondo ricordando quando le donne non potevano nemmeno entrare allo stadio. Secondo quanto riporta il quotidiano La Repubblica, allo stadio saranno presenti circa 15 mila donne che potranno sedersi solo nella zona riservata alle famiglie.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Io.lo conosciuto in una partita a cetraro in notturna, in grande ,mi fece fare pure gol ,allora dir.il signor Trotta che mi voleva portare a Cosenza ..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News