Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Cosenza, domani giocheranno dal 1′ Rivière e Machach”

L’allenatore rossoblu ha parlato nel corso della consueta conferenza stampa pre-gara: “Lazaar ha avuto un affaticamento, mentre Pierini fa un po’ fatica a capire dov’è. E su Kanouté…”

Dopo le considerazioni su modulo e atteggiamento, Piero Braglia analizza nel dettaglio la situazione di alcuni giocatori. Si parte da Rivière, autentico colpaccio del mercato estivo: “Se vogliamo farlo recuperare, ci vuole almeno un mese. Ci portiamo alcune beghe e dobbiamo cercare di far giocare tutti il più possibile, nessuno vuole lasciare questa categoria. Qui sono arrivati calciatori forti che si allenavano da soli. Giocherà dal 1′, se se la sentirà. E’ arrivato il momento che ognuno di noi si prenda delle responsabilità”.

Poi, su Lazaar e Kanouté: “Il marocchino ha avuto un affaticamento. Kanouté è un giocatore forte e con grossi margini di miglioramento: deve capire che, quando la squadra perde palla, ha l’obbligo di tornare in difesa velocemente e non a 2 all’ora. Ogni giorno gli dico che deve alzare il livello di corsa”.

Considerazione finale su Pierini, apparso un po’ sottotono nelle prime uscite di campionato, con curiosa anticipazione: “Il ragazzo molto probabilmente fa fatica a capire dov’è, dovrebbe giocare un po’ più di pancia. Colgo l’occasione per annunciare che domani giocherà dall’inizio Machach, credo molto in lui perché ha grandi doti”.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altro da Approfondimenti