Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Cosenza, domani giocheranno dal 1′ Rivière e Machach”

L’allenatore rossoblu ha parlato nel corso della consueta conferenza stampa pre-gara: “Lazaar ha avuto un affaticamento, mentre Pierini fa un po’ fatica a capire dov’è. E su Kanouté…”

Dopo le considerazioni su modulo e atteggiamento, Piero Braglia analizza nel dettaglio la situazione di alcuni giocatori. Si parte da Rivière, autentico colpaccio del mercato estivo: “Se vogliamo farlo recuperare, ci vuole almeno un mese. Ci portiamo alcune beghe e dobbiamo cercare di far giocare tutti il più possibile, nessuno vuole lasciare questa categoria. Qui sono arrivati calciatori forti che si allenavano da soli. Giocherà dal 1′, se se la sentirà. E’ arrivato il momento che ognuno di noi si prenda delle responsabilità”.

Poi, su Lazaar e Kanouté: “Il marocchino ha avuto un affaticamento. Kanouté è un giocatore forte e con grossi margini di miglioramento: deve capire che, quando la squadra perde palla, ha l’obbligo di tornare in difesa velocemente e non a 2 all’ora. Ogni giorno gli dico che deve alzare il livello di corsa”.

Considerazione finale su Pierini, apparso un po’ sottotono nelle prime uscite di campionato, con curiosa anticipazione: “Il ragazzo molto probabilmente fa fatica a capire dov’è, dovrebbe giocare un po’ più di pancia. Colgo l’occasione per annunciare che domani giocherà dall’inizio Machach, credo molto in lui perché ha grandi doti”.

14 Commenti

14
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
GiovanniMikuLuca Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Basta che l’arbitro Cosenza Livorno non sia 🤘

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Abbiamo un mister che tutti ci invidiano, facci sognare ancora. Forza Lupi, adesso è il momento di stare vicino alla squadra.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vi voglio agguerriti adesso proprio col dente avvelenato noi siamo i lupi da sila sbraniamoli

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Iamu lupi mia è forza cusenza

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza ragazzi.Da domani cambierà la musica.In bocca al lupo.

Giovanni
Ospite
Giovanni

Se c’è una persona che non va criticata e proprio Braglia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Via via via lupi via.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

BRAGLIA NA FATTU SAGLIA….è mo NI SARVA TORNA 🐺❤️💙👍

Luca
Ospite
Luca

Pierini? Caro Braglia il suo problema è uno: che lo fai giocare fuori ruolo! Cambia modulo ….

Miku
Ospite
Miku

Addi cax addi jpca’ chissu?? La fatto giocare a tutti ruoli dell’attacco a fatto sempre ridele i polli..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Parlano pure entrambi francese…si capiscono…. Come pure Kanoute’

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza Lupi Forza Mister Braglia sempre ❤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

D’accordo con il commento su Pierini. Forte ma sa di risbiglia’

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mister machach sai benissimo che può giocare al massimo a calcetto.

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Che giocatoreeeeeeeeeee"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti