Resta in contatto

News

Avversari Cosenza: Biabiany visite ok, ora è un giocatore del Trapani

L’ex attaccante di Parma e Inter ha superato gli esami clinici ed è già a disposizione dell’allenatore Baldini che domenica lo farà esordire contro i Lupi. In mattinata la firma del contratto

Mancavano ancora due tasselli: visite mediche e ultimi dettagli sul contratto. Superati entrambi nella giornata di ieri, giovedì 7 novembre. Manca soltanto l’annuncio ufficiale che è atteso in queste ore ma Jonathan Biabiany, 31 anni compiuti lo scorso 28 aprile, è un calciatore del Trapani. Infatti, l’ex attaccante di Inter e Parma “si è sottoposto alle visite mediche presso il Centro di Medicina dello Sport G. Basciano di Trapani ottenendo l’idoneità fisica, certificazione indispensabile per dare esecutività al contratto”, si legge sull’edizione siciliana de La Gazzetta dello Sport.

Oggi, venerdì 8 novembre, il contratto verrà depositato in Lega e per domenica sarà a disposizione dell’allenatore Francesco Baldini per la partita contro il Cosenza. Ovviamente, considerati i tempi ristretti per il suo inserimento, difficilmente potrà giocare dal primo minuto. “Di sicuro – scrive il giornalista Franco Cammarasana sulla roseaBaldini lo porterà in panchina. Nzola, infatti, è stato escluso per due turni dal giudice sportivo. Non è detto quindi che Biabiany non possa fare il suo esordio già domenica, anche se per pochi minuti”.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
5 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Le altre concorrenti si rinforzano intanto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Invece di prendercelo noi!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vi rumpimu u culu u stesso ❤️💪🐺💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si preoccupassa iddru…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

rispetto per tutti paura per nessuno

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Poi si lamentano che falliscono

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Possibile sia già arrivato il trasfert????? Mi sembra strano!

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "È stato un bravissimo portiere e una persona leale. Non dimentichiamoci che grazie a lui che siamo andati in ' B '. Non capisco come mai il cosenza..."

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "È stato uno dei tanti idoli del passato che vorrei che tornassero tutti insieme per fare grande questo cosenza"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Condivido Grande uomo"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News