Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Il confronto con i tifosi del Cosenza è stato civile”

Il tecnico, nel presentare il match di venerdì, ha parlato anche del faccia a faccia con i supporter rossoblù a margine dell’allenamento.

Piero Braglia, tecnico del Cosenza, ha presentato in conferenza stampa il match di venerdì sera contro lo Spezia, quattordicesima giornata di Serie BKT. In settimana tra l’allenatore, la squadra e i tifosi rossoblù c’è stato un confronto diretto dopo i recenti risultati non soddisfacenti. Sull’episodio l’allenatore è brevemente intervenuto.

“Non ho sentito fischi nei confronti dei ragazzi – ha affermato Braglia -. Mi sono state chieste spiegazioni sul alcune cose ed ho risposto com’era giusto. Ai ragazzi è stato chiesto attaccamento alla maglia, ma il confronto è stato civile ed educato. Quello che si chiede a tutti e non solo al Cosenza quando le cose non vanno bene. E’ normale che i tifosi più caldi, che si sobbarcano anche le trasferte, vengano a chiedere i perché e i per come. Abbiamo provato a dare le nostre spiegazioni”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma perche’ c’erano dubbi?? TIFOSERIA TOP…..

Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Io citerei anche Zampagna e Lucarelli."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Rizzo è stato l'idolo di mio padre cosentino Vittorio (nato nel 1914 e compagno di Del Morgine, di Cosenza. Un tiro fortissimo. Ho avuto il piacere..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Ma mi ricordo che usciva palla al piede da situazioni rischiosi dove altri avrebbero buttato in tribuna. Palla a piede con giravolte , pallonetti e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti