Resta in contatto

Approfondimenti

Braglia: “Il confronto con i tifosi del Cosenza è stato civile”

Il tecnico, nel presentare il match di venerdì, ha parlato anche del faccia a faccia con i supporter rossoblù a margine dell’allenamento.

Piero Braglia, tecnico del Cosenza, ha presentato in conferenza stampa il match di venerdì sera contro lo Spezia, quattordicesima giornata di Serie BKT. In settimana tra l’allenatore, la squadra e i tifosi rossoblù c’è stato un confronto diretto dopo i recenti risultati non soddisfacenti. Sull’episodio l’allenatore è brevemente intervenuto.

“Non ho sentito fischi nei confronti dei ragazzi – ha affermato Braglia -. Mi sono state chieste spiegazioni sul alcune cose ed ho risposto com’era giusto. Ai ragazzi è stato chiesto attaccamento alla maglia, ma il confronto è stato civile ed educato. Quello che si chiede a tutti e non solo al Cosenza quando le cose non vanno bene. E’ normale che i tifosi più caldi, che si sobbarcano anche le trasferte, vengano a chiedere i perché e i per come. Abbiamo provato a dare le nostre spiegazioni”.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma perche’ c’erano dubbi?? TIFOSERIA TOP…..

Advertisement

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Un grande lassava porta fujia a centrocampo mina tutti Soviero ahahah"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Grandissimo Vincenzo........uno di noi"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "È stato un grande. V"

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Il citato gol contro il Teramo è un colpo che Lucky aveva provato, con meno fortuna personale ma in ogni caso decisivo, in Casertana - Cosenza 1-1...."

18 novembre, trenta anni fa la morte di Denis Bergamini: i vostri messaggi per lui

Ultimo commento: "C'è poco da commentare. È stato un peccato la perdita di un fortissimo calciatore e un bravissimo ragazzo. Resterà per sempre nei cuori dei..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti