Resta in contatto

Pagelle

Cosenza, la classe di Rivière è l’arma in più. Che bravo Broh

La vecchia guardia conferma quanto sia indispensabile per questa squadra. Ingenuità di Monaco, discontinuo Machach

PERINA 7 Spettacolare la parata su Pinato a inizio ripresa. E blocca la possibile rimonta del Pisa ipnotizzando Moscardelli sul calcio di rigore che avrebbe potuto portare il Pisa sul 3-2.

IDDA 6,5 La grinta è il suo punto di forza e lo conferma all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani.

MONACO 5,5 Falloso, si becca il cartellino giallo che fa scattare la diffida. Goffamente provoca il calcio di rigore che avrebbe potuto dare il via a una clamorosa rimonta dei nerazzurri.

LEGITTIMO 6,5 Torna titolare e gioca da centrale prima, da esterno sinistro nel finale dando il suo prezioso contributo alla vittoria.

CORSI 6,5 Messo da parte da Braglia dopo che l’ambiente lo aveva pesantemente criticato. Ma da grande capitano qual è, pur non giocando ha tenuto unito un gruppo sempre più lacerato dalle scelte dell’allenatore. Nel momento più delicato della stagione viene chiamato in causa, e lui risponde da capitano.

BRUCCINI 6,5 Gori gli nega la gioia del gol con una parta strepitosa. Prezioso lavoro di corsa. Ammonito va pure lui in diffida.

BROH 7 Braglia è dovuto arrivare alla disperazione per accorgersi che in organico c’era anche lui. E il giovane centrocampista ripaga con un gol da cineteca e una buona prestazione. Nel finale, stanco, spreca un clamoroso contropiede.

D’ORAZIO 7 Sfiora il gol e pennella per la testa di Bruccini. Si ripete con l’assist del secondo gol di Rivière. Bene in fase difensiva e propositiva. Dal 35’ s.t. CAPELA S.V. Nel finale c’è da difendere la preziosa vittoria e lui fa notare la presenza.

BAEZ 6 Da un po’ di tempo alterna cose positive a clamorose disattenzioni. Si è ripetuto anche a Pisa. Dal 30’ s.t. SCIAUDONE S.V. Non è nel suo momento migliore, se ne rende conto anche Braglia e comincia dalla panchina. Entra nel finale e gestisce bene i palloni che gli capitano.

MACHACH 6,5 Buone idee. Regala spunti interessanti anche se discontinuo. Cala alla distanza.

RIVIÈRE 8 Sblocca la partita con un gran gol, il sesto stagionale. Regala l’assist a Broh. E poi firma il 3-0 per la prima doppietta italiana. Avrebbe potuto firmare la tripletta ma Gori gli nega questa gioia. Dal 9’ s.t. LITTERI 6 Entra quando il Cosenza pensa soltanto a difendersi, di conseguenza sono poche le occasioni. Dà il suo contributo

BRAGLIA 6,5 L’ennesimo modulo diverso, proposto da inizio stagione. Ripesca la difesa a tre, richiama Corsi, dà fiducia a D’Orazio e lancia Broh dal primo minuto. Ci sono situazioni in cui le sconfitte servono… Vedi Perina e Palmiero nel recente passato del Cosenza…

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

A riviere va rinnovato il contratto se no lo perdiamo a zero come dermaku

Enzo
Enzo
9 mesi fa

Rinnovo contratto nn lo vuole lui.. pu rimana a cusenza ahahahahah.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

machach di un altro pianeta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

I migliori in campo..Riviere e Machach. Perina ottimo come quasi sempre. Ma plauso a tutta la squadra. FORZA LUPI CHE SON FINITI I TEMPI CUPI……
SPERIAMO!!!

CATALDO CIANCIARUSO
CATALDO CIANCIARUSO
9 mesi fa

Non capisco questi commenti contro Corsi che ha disputato una buona partita come tutta la squadra,c’è chi ha fatto meglio ma per salvarci dobbiamo remare nella stessa direzione.

Lucq
Lucq
9 mesi fa

Praticamente non lo so si voti i mintiti ara vurri vurri oppure sono basati sul gioco dello stiriddru… Perina 7 Un perno e una sicurezza Idda 7 attento e impeccabile Monaco 6,5 l unico episodio sfortunato del rigore ma i sicuru imponente nel suo ruolo Legittimo 7 Corsi 5 molti errori e falli inutili… un fantasma Bruccini 7 è lui il capitano Broh 7,5 ha dimostrato il suo talento D’Orazio 6,5 finalmente è uscito dal Tunnel Baez 6,5 da sempre un grande contributo in tutti reparti Sciaudone 6 Una sicurezza un grande giocatore anche se parte dalla panchina non si… Leggi il resto »

Enzo
Enzo
9 mesi fa
Reply to  Lucq

Corsi… 7 grinda e cuore…!ta vista a partita?i falli c vogliono..

Enzo
Enzo
9 mesi fa
Reply to  Lucq

Sciaudone sinnà di ji…. e luii la rovina dello spogliatoio!!te lo dice uno che vedo tutti ji allenamenti e partite in casa e fuori!! Ca parli usa che se letigatu ci rivier??

Enzo
Enzo
9 mesi fa

U viacchiuuu un nè buanu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Machach discontinuo ? Ma chi vi siete fumati?…cimento?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

I “dilaniati” mi sa che siete voi … nel cervello.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Concordo con gli amici che hanno commentato e sono totalmente in disaccordo con Tifocosenza sul giudizio espresso su MACHACH. Le piccole sbavature attribuite ad ogni singolo giocatore non sono da tenere in considerazione, dato che hanno giocato 90 minuti intesi e qualche imprecisione ci può stare. Bravo Braglia ad ammettere che Broh poteva essere utilizzato già da tempo. Per il resto che dire……FORZA COSENZA……I LUPI SONO RITORNATI!!!!!

Luigi
Luigi
9 mesi fa

Machach 6.5?? Ma scherzate??? Discontinuo???? Mettetevi gli occhiali!!!
È stato costantemente una spina nel fianco della retroguardia pisana con i suoi numeri di alto livello. Se giochiamo sempre così altro che salvezza. Forza Lupi.

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
9 mesi fa

Squadra messa bene in campo..grinta, concentrazione, attributi sono stati determinanti per vincere questa partita da ultima spiaggia…continuiamo così…Chissu è Natale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Braglia NON SI TOCCA!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Machach ha corso 90 minuti. Cambiate mestiere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Machach discontinuo? Ma quale partita vi siete visti? .. Dopo riviere il migliore in campo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

MACHACH perché discontinuo? Ma se li ha fatti ammattire. Ma per forza dovete trovare qualcosa che non va?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Machach tra i migliori in assoluto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Machach discontinuo in che senso? Uno dei migliori in campo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Ma dai Machach li ha fatti ammattire altro che discontinuo. Magari sempre così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Macach discontinuo? Boh, avrò visto un’altra partita oppure ne avete vista voi un’altra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Pienamente d’accordo com voti e commenti. Braglia ha dovuto avere 5 infortunati per vedere a Broh…!!! Darei anche mezzo voto in più a Idda.. perché il contropiede del terzo gol è partito da lui che ha preso una palla dalla bandierina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Una bella partita e belle conferme, dobbiamo dare continuità al gioco!! Dare serenità alla squadra e sostegno!! Ci tireremo fuori da questa classifica che non meritiamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Ma come cazxo si fa a dire macach discontinuo mah ha fatto una grande partita insieme a riviere e perina migliore in campo !!!ma le partite le vedete o fate voti a simpatia e antipatia

Mike
Mike
9 mesi fa

Bruccini 6.5? Ha giocato?? Perina almeno 7.5..

ginoX
ginoX
9 mesi fa

Cosenza fantastico. Machach 7,5. tecnica alla Maradona, ottimo in coppia con Rivière. Rivière 10 assoluto, gara e gol strepitosi. Poi note di merito per Broh, Legittimo, Perina e tutti gli altri. Ottimo il commento tecnico di DAZN. Poi spiegatemi perché cancellate commenti senza offese per nessuno

Antonello Ferroni
9 mesi fa
Reply to  ginoX

Gli unici commenti che vengono cancellati sono quelli che possono avere risvolti giudiziari. Se lei non li ha individuati non significa che non ci fossero.

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Pagelle