Resta in contatto

Calciomercato

La Salernitana ingaggia Kupisz, si può riaprire la pista Casasola per il Cosenza?

L’esterno destro verrebbe scavalcato nelle gerarchie dal pupillo di mister Castori, arrivato dal Bari, e potrebbe chiedere di tornare in rossoblu

Tomasz Kupisz è un nuovo giocatore della Salernitana. L’esterno destro polacco è stato ingaggiato dai granata dal Bari, mister Castori ritrova così uno dei suoi pupilli. E questa operazione interessa molto il Cosenza.

L’arrivo di Kupisz a Salerno potrebbe indirettamente favorire il ritorno di Tiago Casasola ai Lupi. Il calciatore argentino gradirebbe tornare alla corte di mister Occhiuzzi, anche e soprattutto perché verosimilmente nelle gerarchie verrebbe dietro Kupisz – i due hanno lo stesso ruolo -, non avendo quindi garantito il posto da titolare, cosa che invece a Cosenza non mancherebbe di certo, anche a fronte dello splendido girone di ritorno giocato con i Lupi.

L’operazione è piuttosto complicata, ve ne avevamo già parlato, non basta infatti la volontà del giocatore e il gradimento del club. E non sarà un discorso immediato, probabilmente per un eventuale spiraglio bisognerà attendere gli ultimissimi giorni di mercato. Però con Kupisz in granata, Casasola potrebbe, dopo aver accettato di allenarsi a Salerno, chiedere alla Lazio, proprietaria del cartellino, la cessione. E il Cosenza sarebbe la prima scelta.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Piero
Piero
5 giorni fa

La Salerrnitana è ormai STRACOTTA ed è in bambola….credo che l’ottimo CASASOLA prenderà il treno per Cosenza !!!!!

tonino turano
tonino turano
5 giorni fa
Reply to  Piero

Speriamo.

pino
pino
5 giorni fa
Reply to  tonino turano

e col treno quando arriva? dopo che si chiude il mercato

Piero
Piero
5 giorni fa

….prima di cominciare…..

Piero
Piero
5 giorni fa

La Salernitana è già morta ora di cominciare

GiovanniM
GiovanniM
5 giorni fa

Magari … E poi un buon centrocampista e un bomber! Forza Lupi

Guara'.....e sti capiddri ????😨
Guara'.....e sti capiddri ????😨
5 giorni fa

Completiamo la squadra prima che inizi il campionato !!!

Ma è veru ca si nonno avia tri palli era nu flippe
Ma è veru ca si nonno avia tri palli era nu flippe
5 giorni fa

Vulimu a Casasola !!!

Salvo
Salvo
5 giorni fa

GUARASCIO VATTENE

Piero
Piero
5 giorni fa
Reply to  Salvo

Ancora cu sta storia…..e basta uagliu’

pasquale filice
pasquale filice
5 giorni fa
Reply to  Salvo

trova uno al posto di Guarascio che caccia a pila cussi a finiscimu sa storia e basta co sto Guarascio Vattene.
Noi veri Tifosi lo vogliamo alla guida del Cosenza e a te non sta bene puoi anche andare a tifare per il……………..Canicatti'( AG)come diceva il Grande Pagliuso………..anche lui criticato…..e basta!

Mario
Mario
5 giorni fa

Speriamo che torni

Cicciuzzu
Cicciuzzu
5 giorni fa

Caccia a pila vedi cumu vena oi muartu i fame

micuzzu
micuzzu
5 giorni fa

togliere Tiago Casasola dal mitico branco dei Lupi della Sila è un delirio…..Preside’ parlamu cu Tare…. u Ghegghiu ni capisci di palluni no chiru improvvisato di Lotito ne chiru fallito di Castori!!!!

Bologna AntiFa
Bologna AntiFa
5 giorni fa

Chini ci parla cu Lotito

Gigginodaserraspiga
Gigginodaserraspiga
5 giorni fa

Secondo me l’operazione non è affatto complicata. Basta cacciare i soldi, quelli necessari per un top Player della serie b. Ma noi tifosi ormai ci siamo ridotti ad abbassare la testa come pecore e a subire in silenzio le prese in giro di guarascio e leone.
Ma forse sono pessimista: c’è ancora la possibilità di ingaggiare i vari palmiero, Tutino e asencio.
Riviere il crotone ce lo gira il 5 ottobre,
ovviamente con stipendio a suo carico

Piero
Piero
5 giorni fa

???????????? Ma chi cuntati, ah ?

Fabio
Fabio
5 giorni fa

Sembra che la Salernitana per dare il via libera a Casasola abbia richiesto in cambio Baez. Ahahahhahahaha

tonino turano
tonino turano
5 giorni fa

Casasola,vieni a Cosenza che ti troverai bene.Noi tifosi rossoblù ti ricordiamo con affetto e ancora oggi ti ringraziamo per aver contribuito,in modo determinante,ad evitare a questa città e a tutta la sua Provincia il baratro della serie C.

Luca
Luca
5 giorni fa
Reply to  tonino turano

TONÌ unna capì CA STANNU SAGLIMU!

tonino turano
tonino turano
5 giorni fa
Reply to  Luca

ce lo auguriamo di cuore.

Società picina
Società picina
5 giorni fa

Mandate casasola a Cosenza ! A Salerno non ci vuole stare !!!!!!

Mario
Mario
5 giorni fa

Bravo …scrivilo sui vostri siti

Advertisement

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE DA COSENZA SUBITO"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo perfettamente quando lo stadio del Cosenza era in via Roma. È qualche anno più piccolo di me e ricordo il suo destro con dei tiri..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato