Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, un altro obiettivo si allontana: Gliozzi si avvicina al Chievo

Il mercato stenta a decollare, finora soltanto tre volti nuovi. Si va verso il debutto in campionato con gli uomini contati. La squadra usufruirà di una giornata di riposo, lunedì pomeriggio la ripresa

Il test in famiglia di oggi pomeriggio sul terreno della Real Cosenza ha chiuso la settimana post ritiro del Cosenza. L’allenatore Occhiuzzi e lo staff tecnico hanno concesso il tradizionale giorno di riposo. Da lunedì pomeriggio comincerà la settimana tipo, quella che porterà al debutto nel campionato di Serie B 2020-2021. Sabato prossimo, 26 settembre, infatti al Marulla andrà in scena la partita con l’Entella di Tedino. Fischio d’inizio alle ore 14. E per l’allenatore dei Lupi le scelte saranno obbligate, considerato che se qualcuno dovesse mai arrivare la prossima settimana difficilmente potrà essere inserito nella formazione.

Si annuncia una partenza ad handicap. Nel frattempo le voci delle ultime ore hanno dato impulso a un eccesso di fantasia attorno al mercato del Cosenza. Trattative impossibili, come quella di Mogos della Cremonese cercato già lo scorso anno. Le cose non sono cambiate, perché il difensore guadagna sempre 250 mila euro all’anno. E questo basta e avanza per tornare coi piedi per terra. Per non parlare di Adjapong del Sassuolo, sul quale ci sono club di Serie A e quasi tutte le squadra che partono con ambizioni di vittoria del campionato cadetto. E se questa non è una trattativa impossibile…

A proposito di trattative che si sono complicate, segnaliamo quella relativa a Gliozzi. L’attaccante calabrese di Siderno in uscita da Monza è a un passo dall’accordo con il Chievo. Un altro obiettivo che rischia di sfumare. E si sta complicando anche la trattativa con l’esterno sinistro Vera: accordo con il Lecce per il prestito ma il calciatore colombiano non è affatto convinto del trasferimento. Intanto un’altra settimana è finita e la speranza è che la prossima porti qualche novità…

55 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
55 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Sara
Sara
1 mese fa

GUARASCIO VERGOGNA!

Mr.X
Mr.X
1 mese fa

L’handicap ce l’avete voi nel cervello.

Carlo Francesco
Carlo Francesco
1 mese fa

gira ,volta e riminia sempre la stessa storia di ogni inizio stagione prestiti secchi e scarti degli scarti degli altri con Trinchetto che “sottotraccia” rimedia dinieghi a destra e manca appena sentono le cifre di ingaggio del cosenza … Guarascio ci hai stancato! Cambia musica….

Salvo
Salvo
1 mese fa

Il mercato è al risparmio, però non è che questi giocatori potevano sostituire degnamente Casasola o Riviere,ci vuole ben altro…Speriamu buanu…

piero
piero
1 mese fa
Reply to  Salvo

stannu saglimu io sto con Luca

Luigi
Luigi
1 mese fa

Venire a Cosenza per offrire ai calciatori un sacco di patate della Sila

Emy milano
Emy milano
1 mese fa
Reply to  Luigi

A patata e patata

Paolo
Paolo
1 mese fa

ARRIVA PALOSCHI …..

Salvatore
Salvatore
1 mese fa

Guarascio vattene!

Lupo leo
Lupo leo
1 mese fa

Sempre la stessa minestra riscaldata……….. E ora che si diano una svegliata

saverio
saverio
1 mese fa

Chi di fortuna vive la morte si avvicina
Ma che discorsi fate
Ci vogliono i piccioli messe senza sordi un sinni cantano.
Garganella chiama la findomestic e li prendi rateale almeno facciamo numeri.

tonino l'africano
tonino l'africano
1 mese fa

….che poi ce l abbiamo già il quarto di centrocampo (pensate bene, guardate, leggete. nun è ca putimu dà tutti sti vantaggi agli avversari. 🤔🤔🤔😎😎😎😎😎)

tonino turano
tonino turano
1 mese fa

Bisogna mettere le mani al portafogli altro che valorizzare elementi delle squadre locali per,poi,scendere.La serie B non è una squadra di dilettanti.Sugli acquisti tutte le altre squadre arrivano prima del Cosenza perchè sanno investire.A chi di competenza,svsglia!!!

pino
pino
1 mese fa
Reply to  tonino turano

ma come fa un calciatore serio a venire qui ? se guarda l organico a otto giorni dall’ inizio del torneo rabbrividisce

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
1 mese fa
Reply to  pino

non è vero quello che dici vedrai che giorno 4 ottobre tutti quelli rimasti senza contratto non faranno queste considerazioni tranquillo questa si chiama strateggia si compra quando a Bassano gli ingaggi tanto con la fortuna che si ritrovano qualche altra cosa succederà anche quest’ anno abbi fede

Massimo
Massimo
1 mese fa

Non saranno certo le prime scelte………

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
1 mese fa
Reply to  Massimo

sono quelli che per non restare fermi fino a gennaio si accontentano delle patate e del caciocavallo della Sila

rob
rob
1 mese fa
Reply to  pino

andatevi a vedere il Catanzaro , tagliators

Cosentino fuori sede
Cosentino fuori sede
1 mese fa
Reply to  rob

non tagliators realistis

tonino l'africano
tonino l'africano
1 mese fa

jaaa l unica testata che batte tutte ste notizie. ma dàtila a nu spìculu i muru

pasquale filice
pasquale filice
1 mese fa

Nel campionato scorso Trinchera costrui una formazione forte di tutto rispetto che Braglia purtroppo non ha saputo amalgamare (ogni domenica cambiava formazione incredibile anche quella che vinceva , non so perche’ …………forse s’era misu intra a capu i ni fa scinna , altrimenti non capisco .) e bastato Occhiuzzi a mettere in condizioni di giocare a pallone questa squadra e farla divertire ma…………..non dimentichiamoci che Trinchera e Guarascio avevano costruito una corazzata che fece dopo il lock down dieci partite , venti punti…….quando solo con Braglia e Pillon nelle partite da loro giocate solo ventitre punti risicati . Con la… Leggi il resto »

Arturo
Arturo
1 mese fa

Braglia non aveva ne Riviere, ne Casasola e nemmeno Asencio.
E adesso non ce li ha nemmeno Occhiuzzi!
Con questa sauadra andiamo in C, di sicuro.

pasquale filice
pasquale filice
1 mese fa
Reply to  Arturo

Vai a rivedere quando sono arrivati perche’ ricordi male.

Paolo
Paolo
1 mese fa

Bravo finalmente un commento sensato di gente che capisce di calcio , purtroppo a Cosenza vanno a simpatia , tanto è vero che NONOSTANTE BRAGLIA CI STAVA FACENDO SPROFONDARE LO VOLEVANO ANCORA QUI , LUI STESSO HA CAPITO CHE È UN ALLENATORE DI SERIE C! Quest’anno c’è OCCHIUZZI CHE POCHI HANNO CAPITO VE NE RENDERETE CONTO TRA POCO !

Pierino
Pierino
1 mese fa

I cipuddrizzi mi sa ca le Kiribati a cogliari tu! Anno scorso è stata na storia. Stanno non è come l’anno scorso, fidati

Pasquale
Pasquale
1 mese fa

Quando penso al calciomercato del Cosenza, mi viene sempre in mente il film di Oronzo Cana’ e il presidente della Longobarda quando sono al calciomercato …..ala fluidificante Daniele Piobi e alla tornate Pippo Beudo……SIAMO RIDICOLI

rob
rob
1 mese fa
Reply to  Pasquale

certo una società che dalla D ti ha portato quasi lo scorso anno ai play off per la A è ridicola
proponiti tu farai di meglio 😂😂😂

Pasquale
Pasquale
1 mese fa
Reply to  rob

Io non dico di fare una grande squadra, perché capisco che le possibilità non ci sono ,però cercare di stare nella normalità e creare quell’amagama che non può formarsi a marzo……poi parlaci chiaro Guarascio ha avuto per 3 anni grande fortuna ,non certamente bravura nel costruire una squadra competitiva….

Pierino
Pierino
1 mese fa
Reply to  Pasquale

Solo occhiuzzi non può fare miracoli

Vincenzino
Vincenzino
1 mese fa

Servono 11 giocatori per giocare, e per i cambi usiamo i primavera, vidi l empoli lo scorso anno ha fatto tantissimi acquisti e non ha fatto un cavolo. Il cosenza quest anno sale in Serie A. Poi abbiamo un allenatore di qualità che trasforma i ragazzi.

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  Vincenzino

Vincenzì si dicia STANNU SAGLIMU! Sinno i stiriddrari jettaturi unnu capiscianu…. FORZA LUPI

tonino turano
tonino turano
1 mese fa
Reply to  Luca

Signor Luca ma di quale squadra stai parlando?

Arturo
Arturo
1 mese fa
Reply to  Vincenzino

Eh si, 11 giocatori per giocare…. Giochiamo con Corsi…. Se Guarascio non compra almeno 3 giocatori di peso, quest’anno scendiamo in C. Non ci può andare sempre bene. Altro che serie A.
Guarascio se non vuole investire a Cosenza, deve lasciare la squadra e andarsene via. Subito.

pasquale filice
pasquale filice
1 mese fa
Reply to  Arturo

A trovarlo un’altro come lui…………fannu tutti i Miliardari a Cusenza e pu un tenanu mancu n’euro pe sacc’accatta’ nu gelatu aru Zorro.

Massimo
Massimo
1 mese fa

Ciascuno ha il Presidente che si merita…….lei sig. Filice si merita questo………. E, mi consenta, si vede dai commenti che lascia……. Purtroppo una società, una squadra si misura anche dalla qualità dei propri tifosi…….in questo momento prevale la schiera di quelli che si accontentano di vivacchiare tra la B e la C e magari anche la D………con a capo questo Amministratore di un’azienda di rifiuti ( nobilissima attività senza la quale la nostra società non potrebbe vivere) . Mi auguro che domani un imprenditore più consapevole di calcio oltre che di bilanci possa prendere le redini del nostro sodalizio e… Leggi il resto »

Dodo'
Dodo'
1 mese fa
Reply to  Massimo

Perché dovrebbe essere diversa la campagna acquisti di quest’anno??? -La società ha avuto più introiti dai botteghini????? Non mi sembra, anzi grosse mancanze di ricavi per via del covid. -Sono subentrati nuovi soci nella diregenza e hanno portato piu liquidità nel capitale????? No -È cambiato il presidente o i vertici sociali??? Niente affatto Se siamo economicamente l’ultima regione d’Europa ci sarà un motivo, se poi vogliamo i presidenti stranieri come lotito o gallo, ingaggiateli per via del sindaco. Quindi mettiamoci l’anima in pace e aspettiamo con ottimismo, le critiche a fine partite, dalla TV per chi può vederla. Forza lupi… Leggi il resto »

Massimo
Massimo
1 mese fa
Reply to  Dodo'

Vrenna pure straniero è?

Lupo elkan
Lupo elkan
1 mese fa

Che tristezza!! Guarascio Vattene..

rob
rob
1 mese fa
Reply to  Lupo elkan

guarascio resterà Albenga, dispiace per voi tagliators , catanzaresi e gente triste che sputa veleno gratuitamente

rob
rob
1 mese fa
Reply to  rob

a lungo e non ad Albenga 😂😂

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Esiste qualche imprenditore con i soldi che vuol investire per il Cosenza…? Si parlava della Gabetti…nulla di concreto..?

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Solita vergogna di inizio stagione…societa pezzentr aspettando i saldi degli ultimi due giorni di mercato…e intanto si rischia un altra partenza ad handicap di inizio campionato per mancanza di calciatori sia in numero che in qualita…

Pasquale
Pasquale
1 mese fa
Reply to  Giuseppe

Pienamente d’accordo !!!

Piero C
Piero C
1 mese fa

Amen

Costanzo
Costanzo
1 mese fa

Non bisogna avere fretta, il campionato per noi inizierà tra un mese!

Gianni
Gianni
1 mese fa

IL COSENZA NON TRATTA NESSUNO DI QUESTI !!!!!!quindi non è sfumato proprio nulla

Odio RC e CZ e KR
Odio RC e CZ e KR
1 mese fa

Sempre i soliti disfattisti…. Pessimi

Angelo
Angelo
1 mese fa

LA JUVENTUS PARTE SENZA ATTACCANTEEEEE NON IL TERZO ATTACCANTE , IL TITOLARE …. SVEGLIATIVI TIFOCOSE’ ! PAZIENZA CI VO PAZIENZA A COSENZA

Angelo
Angelo
1 mese fa

Ma chi lo vuole ????? Uno scarto del Monza ….

Tar
Tar
1 mese fa

St’annu scinnimu. Ogni volta la stessa storia. È sbagliato parlare prima, lo so, ma occorre anche dare segnali forti. Dopo due volte consecutive che hai fatto l’inizio ad handicap, dimostra di aver imparato e che ca**o. Ogni volta questi errori, sauadre incomplete in un campionato dove occorre presentarsi subito pronti. Ero speranzoso che dopo quel miracolo caduto dal cielo, avremmo imparato qualcosa, ma la frittata è sempre la stessa. Un altro anno di sofferenza e chissà…
Forza lupi sempre

Alberto
Alberto
1 mese fa
Reply to  Tar

Certo cumu l’anno scorso ….. prrrrrrr

Giulio
Giulio
1 mese fa
Reply to  Tar

Caro mio non è stato nessun miracolo ma la squadra ERA FORTE !!! SQUADRA COSTRUITA DA TRINCHERA E GUARASCIO E ANCHE QUESTA SQUADRA SARÀ BUONA E TE NE ACCORGERAI GIÀ DALLA PRIMA PARTITA

Dodo'
Dodo'
1 mese fa
Reply to  Tar

Perché dovrebbe essere diversa la campagna acquisti di quest’anno???
-La società ha avuto più introiti dai botteghini?????
Non mi sembra, anzi grosse mancanze di ricavi per via del covid.
-Sono subentrati nuovi soci nella diregenza e hanno portato piu liquidità nel capitale?????
No
-È cambiato il presidente o i vertici sociali???
Niente affatto

Quindi mettiamoci l’anima in pace e aspettiamo con ottimismo, le critiche a fine partite, dalla TV per chi può vederla.
Forza lupi sempre.

Rida mo ca tiani i denti
Rida mo ca tiani i denti
1 mese fa

Si Sapia……😶

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti