Resta in contatto

Approfondimenti

Avversari Cosenza, comandano Empoli e Cittadella. Il Chievo vola grazie a Garritano

Secondo gol consecutivo per l’ex rossoblù grazie al quale i veronesi piegano il Brescia. Soltanto un pareggio per la corazzata Monza mentre il Venezia ne fa quattro. Pari della Salernitana

La 4ª giornata del campionato di Serie B 2020-2021 ha confermato che Empoli e Cittadella, in questo momento, hanno una marcia in più. I toscani battono la Spal che era passata in vantaggio con un gol di Salvatore Esposito, poi nel secondo tempo il sorpasso firmato da Bajrami e Mancuso. I veneti di Venturato invece hanno piegato il Pordenone con una rete per tempo: ha aperto Gargiulo, di Tavernelli il 2-0 finale.

Tra i protagonisti di questo inizio di stagione c’è un ex Cosenza: Luca Garritano. Il cuore rossoblù ha segnato il secondo gol consecutivo, con il quale ha battuto il Brescia e messo le ali al Chievo. Successo facile per il Venezia di Paolo Zanetti: 4-0 sul Pescara, con Oddo che continua a non azzeccarne una. Ha sbloccato Aramu a fine primo tempo mentre Forte ha aperto le danze di una ripresa stellare completa poi da Maleh e Karlsson. Prima vittoria per l’Ascoli di Bertotto che così ha salvato la panchina: battuta 2-1 la Reggiana. Ha sbloccato il marocchino Sabiri il quale si è procurato e trasformato un calcio di rigore, di Bajicic il raddoppio. È stato Mazzocchi nel finale a firmare il gol degli emiliani.

Continua a deludere la corazzata Monza che non va oltre il pareggio in casa del Pisa: ha aperto Fratesi a inizio secondo tempo, il pareggio dei nerazzurri lo ha firmato Marconi sui titoli di coda. È finita 1-1 anche Vicenza-Salernitana: l’ha sbloccata Djuric su calcio di rigore, il pareggio è stato di Luca Rigoni. Tutto nel primo tempo. Oltre a Reggina-Cosenza, di cui scriviamo ampiamente sul portale, un’altra partita è finita senza gol, ovvero Frosinone-Entella. La 4ª giornata si chiude stasera con il posticipo Lecce-Cremonese il cui fischio d’inizio è previsto per le ore 19.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti