Resta in contatto

Approfondimenti

Occhiuzzi: “Ora un Cosenza pronto a tutto anche con l’Empoli”

Il tecnico analizza la vittoria con il Pescara guardando però anche al prossimo match: “Dobbiamo rimettere in campo cattiveria, rabbia e tensione viste oggi”

Roberto Occhiuzzi, allenatore del Cosenza, al termine del successo per 3-0 sul Pescara, intervenuto in sala stampa, ha dichiarato: “L’atteggiamento tra tre giorni deve essere questo, siamo già con la testa alla prossima gara. Sono battaglie che vanno affrontate nel modo giusto, con cattiveria, rabbia e tensione, rimettendo in campo tutto quello che abbiamo visto oggi”. 

“Le tensioni a questo punto fanno più che bene, il Cosenza è abituato a soffrire, lo sappiamo fare. In questi momenti abbiamo tirato fuori il meglio di noi e sarà così anche per questo rush finale. Lo scorso anno dopo la gara con il Pordenone i risultati erano disastrosi. Oggi dovevamo guardare solo al nostro risultato, è quello che si fa in campo che determina tutto, faremo i conti alla fine”.

“Ora è importante recuperare le forze, sarà importante il ritorno di Sciaudone, visto che oggi Kone è uscito un po’ affaticato. La testa dei ragazzi è quella giusta, vogliono lottare fino alla morte e l’Empoli sa che troverà una squadra pronta a tutto”. 

64 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vati trova natru lavuru

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È da un anno che dici così, sperando alla prossima volta . Sarai bravo indubbiamente, ma penso che farai bene con una squadra che abbia una età media molto bassa. Perché con dei marpioni che non riescono a tenere i ritmi che vorresti, come quello attuale, non raggiungerai mai con semplicità ,gli obbiettivi prefissati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Prima salvati poi parla…al momento non sei nella posizione per togliere alcun sassolino dalle scarpe…anzi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

See…. È come chiudere la porta della stalla dopo che i buoi sono già scappati!

Robertino
Robertino
1 mese fa

Chi ciotariaddru Occhiuzzi, dopo Pisa e alla conferenza prepartita di venerdì non si è presentato, oggi invece è andato a fare lo splendido come se la vittoria fosse merito suo e non del sinistro di Tremolada.

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Per far punti con Empoli e Monza servira una difesa insuperabile negli uno contro uno e qualche invenzione di Tremolada e Carretta simile a quelle di oggi. Date il massimo!

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Oggi ottima prova, Occhuzzi ha preparato bene la partita. Con l’ Empoli occorrera dare il.massimo perche basta perdere un uno contro uno per subire goal vista la tecnica dei loro centrocampisti ed attaccanti. Servira la massina grinta ed attenzione senza mail farsi schiacchiare al limite dell area ma pressandoli alti e tirando anche dal limite dell area come hanno fatto oggi Carretta e Tremolada. Se si lotta con il cuore nulla e’ impossibile, forza!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bari trova na fatica….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Kiakkiara bella , vattene incapace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buongiorno mister!

Marco. T.
Marco. T.
1 mese fa

Avete vinto contro una squadra di cadaveri ,occhio alle prossime ,sono proprio curioso di vedere quanti punti fate ,se va bene facciamo 2 punti ,la Reggiana può farne benissimo 5 ,usate l’intelligenza ,.ormai siamo già retrocessi da tre gare.

Lupo
Lupo
1 mese fa
Reply to  Marco. T.

Ma poi dice, fate dopo facciamo, avete vinto….. Compà ricogliati ara casa…. Rimarrai in c a vita

Gians
Gians
1 mese fa
Reply to  Marco. T.

Sembrava impossibile… Se uno non ci spera unne nu tifoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Prima dei proclami pensate a vincere e salvare la vostra dignità poi parlare che siete pronti a tutto, 1 vinta e 10 perse quest’anno vergognatevi, abbiamo avuto la salvezza in casa e l’abbiamo persa ora crediamo nei miracoli, è sempre natale? Ma mi faccia il piacere mister

Gians
Gians
1 mese fa

Squadra che vince robe….non si cambia… Antzoulas titolare…e maprativi Aru scriva per piaci

marco
marco
1 mese fa

la speranza e l ultima a morire…speriamo almeno nei playout, con una forma generale della squadra in queste ultime partite in crescendo magari ci sara’ un altro miracolo.. pero’ la vedo durissima

Marco. T.
Marco. T.
1 mese fa
Reply to  marco

Ma con chi li vorresti fare i punti con l’Empoli o con il Monza ,non credo nemmeno che li fai con il Pordenone . Oggi abbiamo vinto contro una squadra molto scarsa la più scarsa che ho visto.

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  Marco. T.

Infatti ho detto che la vedo dura e per nulla facile ma i playout sono un obbiettivo..e se ci arrivi in forma e meglio…

Sasa'
Sasa'
1 mese fa

Secondo me il risultato di oggi serve a poco ,è nettamente più favorita la Reggiana per un eventuale pleiault ,per via di un calendario più agevole ,noi dobbiamo affrontare l’Empoli che con la sconfitta di oggi non farà sconti ,il Monza che punta al secondo posto ,e il Pordenone fuori casa ,che dovrà guardarsi alle spalle ,detto questo ,oggi abbiamo vinto con una squadra che è poca cosa ,merita il posto che occupa ,il futuro non ci lascia scampo ,speriamo sia migliore con una nuova dirigenza ,Cosenza merita di più.

Roberto
Roberto
1 mese fa

Cari Occhiuzzi e Guarascio, ormai è tardi.. Dovevate pensare prima… Non siete all’altezza….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

bisogna sperare che si arrivi a Pordenone con questa classifica cosa probabile e vincere li x fare un play out da brividi.

Marcello
Marcello
1 mese fa

Troppo tardi.
Ormai all’Ascoli non lo prendi più.
Martedì l’Empoli ci schiaccerá come un moscerino.
Retrocessione diretta.
Dovete sparire da Cosenza, soprattutto u munnizzaru

Lukos
Lukos
1 mese fa

Il Monza se martedì batte il Lecce è secondo…

Pino
Pino
1 mese fa
Reply to  Lukos

E quindi permantenere il secondo posto è obbligato a vincere qui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Solo la fortuna può aiutarci;sempre se continuiamo a vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E certo…. Curi squatre già scise ed a 3 partite dalla fine…. Ma vaf….. , va!

Reny
Reny
1 mese fa

FORZA MAGICO COSENZA UN PASSO ALLA VOLTA ❤💙❤💙

Anna
Anna
1 mese fa
Reply to  Reny

Per arrivare dove?

Luca
Luca
1 mese fa

Ci saremmo potuti salvare comprando un attaccante forte a gennaio. Invece siamo andati sl risparmio e abbiamo preso 2 giocatori inutili e rotti!!!! Senza attacco non vinci e in serie b servono le vittorie. Vedi ascoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mister mi dispiace troppo tardi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mister io ci credo fino alla fine ma una rondine non fa primavera… Hai sbagliato tutto o quasi in questo campionato… Innanzitutto ti sei fatto mettere sotto i piedi in primis da quel pagliaccio del presidente… Oggi abbiamo vinto ed avete fatto metà del vostro dovere .. siamo il Cosenza… Avete l’onore di difendere questi due colori…ora fuori le palle ed andiamo a prenderci questa salvezza poi per favore, andate tutti via

PaoloBil
PaoloBil
1 mese fa

Adesso la Reggiana ha il calendario migliore ….purtroppo retrocederemo al terzultimo posto perché Empoli prima e Monza dopo 0 punti … troppo divario tecnico. Abbiamo sbagliato le partite precedenti. Il pallone è rotondo ma è andata troppo bene l’anno scorso. 🤞

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

‘Viste oggi’, appunto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo è il giusto spirito! Affronteremo l’Empoli con lo spumante pronto in frigo, facciamogli rimandare i festeggiamenti!😉😉😉💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Andiamo al Castellani per il punticino poi vittoria col Monza e punticino a Pordenone e arriviamo a 40 l’Ascoli perderà al Granillo prenderà un punto col Cittadella e abbusca a Verona

Anna
Anna
1 mese fa

Per favore mi dai un terno da giocare grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perché non hai fatto mai giocare il greco in tutte queste partite di campionato, se retrocediamo la colpa sarà sopratutto tua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Le ultime 3 partite uno scandalo… senza grinta ..fermi in campo…ad aspettare il gioco degli altri…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perché non le avete messe nell arco di tutto il campionato? A quest ora avremmo avuto 8 punti in più anche grazie al campione che sta in porta…invece siamo con l acqua alla gola e dobbiamo andare a vincere contro la prima in classifica alla quale mancano 3 punti per la promozione…ma per cortesia!

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
1 mese fa

L ultima sfida di Pordenone potrebbe essere decisiva…ovviamente bisogna andare a vincere, per dimezzare le distanze, e giocare un eventuale spareggio sempre contro loro stessi…l Ascoli viaggia con la media promozione…bisogna fare punti contro Empoli e Monza…i giocatori devono crederci fino alla fine…

Sasa'
Sasa'
1 mese fa
Reply to  SPECIAL ONE

E la Reggiana ti guarda 🤣🤣

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
1 mese fa
Reply to  Sasa'

È veramente complicato…a meno che Tremolada in queste ultime tre partite non ci regala altre perle…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mo parli mo Guardiò

Tonino
Tonino
1 mese fa

Guarascio vattene

The Wolf
The Wolf
1 mese fa

Occhiuzzi ricordati di schierare Anzulas anche nelle altre tre partite, come vedi il ragazzo si batte su ogni pallone.
Noi vogliamo gente pronta a dare tutto nelle prossime tre partite.
Ad Empoli sarà una partita decisiva, dobbiamo giocare da LUPI VERI.
Azzanniamoli..

Pino
Pino
1 mese fa
Reply to  The Wolf

Purtroppo non dipende solo dai nostri risultati ormai siamo alla fine e come ogni anno può succedere di tutto si batti il pescara 3 a 0 ma l Ascoli ne fa due all Empoli e sei rimasto lì ma con una giornata in meno buono il pareggio della Reggina ancotra in corsa play off sperando vinca anche martedì perché facendo risultato ad empoli e ….sperando nella Reggina possiamo sperare ancora

LUPI PER SEMPRE
LUPI PER SEMPRE
1 mese fa

marcellu’ pe mo ha finitu i rumpa u caz………………..zo

Marcello
Marcello
1 mese fa

Come sei esaltato!!
Ancora non hai capito che siamo retrocessi.
Mah!!
Quasi quasi mi fai pena

Tonino
Tonino
1 mese fa

Vai a cacare

Fabio78
Fabio78
1 mese fa

Va pisca Ca’ u cavudu è arrivato 3 partita se ti va bene fai un punto abbiate la dignità di dire che siamo retrocessi e fare una bella conferenza stampa dove tu trinchetto eru munnizzaru in silenzio e la parola solo ai tifosi che possano dire la loro su questa stagione umiliante e fallimentare che avete programmato dallo scorso agosto LUARDI

Giannino
Giannino
1 mese fa
Reply to  Fabio78

FORZA LUPI , FORZA GURASCIO ….

Nicola
Nicola
1 mese fa

Guarascio lascia subito il Cosenza con te mai più allo stadio !!!

GIOVANNI
GIOVANNI
1 mese fa

LEKKINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII SUKATEEEEEEEEEEEEEEE IL VOSTRO GRANDE PRESIDENTE ED IL PREDESTINATO CI HANNO PORTATO IN C. ADESSO POTETE GODERE.

Massimo
Massimo
1 mese fa

Sei il peggiore della storia. Una mortificazione per una intera città.

Sinatra
Sinatra
1 mese fa

Occhiu’: mi devi spiegare…. perché nelle altre partite non hai schierato Antzoulas? Peccato, se avessi avuto un po’più di testa, saremmo già salvi!!!

Geppino
Geppino
1 mese fa

Gli è tornata la parola. Meglio se sta zitto e porta i risultati

ginoX
ginoX
1 mese fa

Concentrati e non parlare.
Il primo ad essere veramente cattivo devi essere tu e trasmetterlo alla squadra
La fortuna sarà con noi

maurizio
maurizio
1 mese fa

Nasone, gargamella, sietw un circo equestre🤣🤣🤣🤣🤣🤣

maurizio
maurizio
1 mese fa
Reply to  maurizio

Siete

Fegato Spappolato
Fegato Spappolato
1 mese fa

Ma va caca ! L’ascoli non lo Prendi più ha 12 Punti in 4 partite e Tu 3 in quattro Partite !
Retrocessione diretta !

Advertisement

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Chi hai ricordato. Un grande. Peccato che rimase solo un anno. Chissà perché ..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Infatti! Padovano, e anche un terzino di Scalea che andò alla Juventus!"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Lo ricordo bene! Giocatore di talento, con un tiro potente e preciso verso la porta. In nazionale, non è stato ben valutato."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."

Gigi De Rosa, il professore

Ultimo commento: "Difensore tecnico e veloce, grande attaccamento alla maglia"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti