Resta in contatto

News

Avversari Cosenza, la Reggina ne fa otto mentre il Crotone viene fermato dalla Vibonese

Le altre due calabresi protagoniste nel campionato cadetto sono scese in campo nella giornata di sabato bene gli amaranto mentre Modesto attende rinforzi

Reggina e Crotone sono scese in campo per preparre al meglio le sfide di Coppa Italia in programma nella prossima settimana. Gli amaranto saranno di scena all’Arechi contro la Salernitana mentre i pitagorici ospiteranno alla Scida il Brescia di Pippo Inzaghi.

Nella gara giocata al Sant’Agata gli uomini di Baroni hanno rifilato 8 reti alla ReggioMediterranea, formazione che milita nel campionato d’eccellenza allenata dall’ex Cosenza Momo Mesiti. Per gli amaranto da segnalare la tripletta di Denis e la doppietta del giovane Bezzon, in rete anche Rivas, Bellomo e Provazza.

Mentre il Crotone di Modesto gioca bene e crea tanto ma perde ai rigori contro la Vibonese. La formazione guidata da Gaetano D’Agostino si è aggiudicata il “I Trofeo Luigi Vrenna”. Dopo la rete del vantaggio degli ipponici realizzata da Spina su calcio di rigore nella ripresa Nedelcearu trova la rete del pareggio. Protagonista della serata il portiere della Vibonese Mengoni che dopo aver portato la sfida ai rigori è riuscito a neutralizzare i tiri di Mulattieri e Nedelcearu.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da News