Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, nel mirino c’è un poker immediato per la risalita

Nei prossimi giorni l’allenatore Occhiuzzi avrà a disposizione i primi rinforzi in vista della lunga volata salvezza che attende i rossoblù

Rispetto alla scorsa estate il calciomercato del Cosenza è ben delineato. Il direttore sportivo Roberto Goretti è da settimane che lavora al piano per portare in rossoblù quei calciatori che garantiscano il cambio di marcia. Ma allo stesso tempo lavora in uscita dove le pedine da sistemare non sono poche. Intanto già nei prossimi giorni si metterà a segno il primo poker di volti nuovi, nel mirino già da tempo. Difesa e attacco i due reparti in cui ci saranno i primi volti nuovi per l’allenatore Occhiuzzi. La risalita dei Lupi ricomincia da qui, in vista della lunga volata che dovrà portare alla salvezza.

Dalla Reggina arriva il terzino sinistro Liotti mentre dallo Slavia Sofia il centrale Andrea Hristov. Due ritorni in rossoblù: il mancino aveva giocato in Serie D e in amaranto ha poco spazio, per cui ha voglia di tornare a essere protagonista. Il giovane nazionale bulgaro era stato mezza stagione al Marulla adesso si è puntato a un investimento di oltre mezzo milione di euro e un contratto di 2 anni e mezzo al calciatore. In dirittura d’arrivo anche l’attaccante esterno Alessio Da Cruz del Parma reduce dall’esperienza con i messicani del Santos Laguna. Sempre più vicina la chiusura della trattativa con il Genoa per il prestito della giovane punta centrale Flavio Bianchi.

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Calciomercato