Resta in contatto

News

Cosenza, ecco come sarà il primo 11 ufficiale della stagione

Dionigi prosegue sulla linea tracciata sin dal ritiro di Sarnano dal quale è emersa la possibile formazione dei Lupi che affronterà il Bologna

Tra il ritiro di Sarnano e il lavoro in città, si è già chiaramente delineato quello che sarà il primo 11 ufficiale della stagione. Ovvero il Cosenza che lunedì sera, 8 agosto alle ore 21.15, scenderà in campo contro il Bologna al Dall’Ara per il primo turno della Coppa Italia. Giusto un paio di dubbi legati prevalentemente alle condizioni fisiche dei calciatori. La linea è stata tracciata da Dionigi e, almeno per il momento, si proseguirà su quella. In parte obbligata, visto che eventuali innesti nell’organico avverranno nei prossimi giorni.

Per cui si vedrà Matosevic in porta. Quindi Rigione e Vaisanen centrali con Rispoli a destra e uno tra Panico, La Vardera e Martino sull’out di sinistra. In mezzo al campo Voca in posizione centrale con Vallocchia mezzala sinistra. Mezzala destra sarà Florenzi il quale sarà libero di svariare sulla trequarti assieme a Brignola e D’Urso. Il capitano Larrivey sarà il terminale offensivo del Cosenza.

47 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

47 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Sono d’accordo con te al 100%"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Con Mutti poi , e credo per la prima volta nella ns storia, il Cosenza è stato da solo primo al comando della classifica in serie B. Verso la decima..."

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Hai assolutamente ragione! 👍"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da News