Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, col Venezia cinquemila spettatori. Ma la media resta alta

Minimo di presenze stagionale al “Marulla” contro i lagunari, complice il maltempo. Ma i rossoblù per media sono ai primi posti della categoria.

Erano 5046 gli spettatori presenti allo stadio sabato in occasione del match tra Cosenza e Venezia, valido per la settima giornata di Serie BKT. Il numero più basso del campionato fin qui, complici probabilmente anche le avverse condizioni meteorologiche che in quelle ore hanno colpito la città. Contro la Salernitana il totale tra paganti e abbonati è stato quasi doppio: 9.964. Per quanto riguarda la singola giornata, come numero di presenze, la gara in oggetto si è attestata al settimo posto, di poco dietro Spezia-Benevento e qualche decina di spettatori in più di Livorno-Chievo.

Ma il dato è negativo solo in parte. Infatti il Cosenza fin qui ha una media decisamente molto alta, al sesto posto della categoria. I Lupi possono vantare 7.315 a gara, nelle quattro fin qui giocate in casa, sesto posto per la Serie B, dietro Salernitana, Frosinone, Benevento, Pisa e Perugia. Un dato che potrà sicuramente salire ancora in occasione delle prossime sfide casalinghe.

Dati: stadiapostcards.com

 

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
8 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Purtroppo il pubblico guarda i risultati…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

… tutta colpa del rendimento e della cattiva gestione ….guarascio vai a Lamezia o parenti quella è’ la tua dimensione …. lascia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si trova in serie B X il nostro Grande Allenatore senza caccia un euro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il tifoso fa sacrifici X vedere il Cosenza e gargamella chi fa un caccia euro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il tempo nn c’entra niente

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tutta colpa di gargamella

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Complice non il maltempo ma lo scarso rendimento della compagine rossoblu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

#notoccasionalfans Luca Scarcello pu veniti a maggio 😅😅

Advertisement

Maurizio Lucchetti, il “Lucky gol” del Cosenza

Ultimo commento: "Che giocatoreeeeeeeeeee"

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Giocatore di sostanza con un tiro micidiale. Gran bel giocatore. È esploso con il Cagliari e si è confermato nella Fiorentina scudettata del 68/69"

Pasquale Apa, la freccia di Rocca di Neto

Ultimo commento: "Tifo Cosenza parliamo anche di Voncenzo Cosa"

Vincenzo Riccio, una settimana fantastica

Ultimo commento: "Na gaccia..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti