Resta in contatto

News

Coronavirus, in Francia Psg dichiarato campione, Tolosa pronto alla battaglia legale

La formazione parigina conquista il titolo ma il presidente del Tolosa annuncia : “Inaccettabile allontanamento dai principi di equità ed etica sportiva”

Il primo ministro francese Edouard Philippe, nei giorni scorsi ha chiuso anzitempo la stagione calcistica in Francia. La lega calcio transalpina ha attribuito il titolo al Paris Saint-Germain, che era primo con 12 punti di vantaggio sul Marsiglia e una partita in meno dopo 28 giornate.

Oltre al Psg e OM anche il Rennes sarà ammesso in ChampionsLille,  mentre Reims e Nice andranno in Europa League.

Amiens e Tolosa dovranno ripartire dalla seconda serie francese, con Lens e Lorient le promosse dalla Ligue 2. Ma il Tolosa è pronto ad andare in Tribunale:  “Non potremo difendere, lealmente e sul campo, la possibilità di restare in Ligue 1 fino all’ultimo giorno -ha scritto Olivier Sadran -. Ne siamo profondamente dispiaciuti. Vorrei quindi sottolineare con forza la mia posizione: qualsiasi decisione di retrocessione basata sulla classifica provvisoria alla fine del 27 o 28 ° turno sarebbe ingiusta, iniqua e infondata nella legge’,  che continua: “Di conseguenza, una retrocessione costituirebbe un’inaccettabile allontanamento dai principi di equità ed etica sportiva la cui LFP e FFF sono garanti. Qualsiasi decisione unilaterale di retrocessione costituirebbe una sanzione non prevista dalla normativa applicabile. Qualsiasi altra decisione, che non consenta al TFC di discutere in modo sportivo ed equo delle sue possibilità di mantenimento, sarebbe immediatamente contestata dinanzi ai tribunali competenti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "De Carolis, non andrebbe dimenticato."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Ero piccola quando era in auge, sentivo i commenti degli adulti che a proposito del suo tiro micidiale dicevano "Rizzo ha ruttu a Rizza"perché fu..."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News