Resta in contatto

Approfondimenti

Occhiuzzi: “Abbiamo scritto un’incancellabile pagina di storia del Cosenza”

Il tecnico rossoblu si gode la salvezza: “Un risultato straordinario che va condiviso con tutti”

“Questo è un risultato straordinario che va condiviso con un gruppo di giocatori fantastici, con lo staff medico, i magazzinieri”. Roberto Occhiuzzi, allenatore del Cosenza, si gode a fine gara quella che fino a poche settimane fa era un’utopia: la salvezza. “Il gol di Luca Garritano? Lo ringraziamo pubblicamente. Questi risultati danno soddisfazioni a persone che si prendono tante critiche, come il presidente e il direttore. Così come ha fatto questo gruppo di ragazzi, considerati quasi dei brocchi”.

“Questa è una squadra forte e lo ha dimostrato e si sono tolti delle soddisfazioni a livello personale. La cosa più bella è far sentire i cosentini orgogliosi di questi calciatori. E lo devono essere perché hanno scritto un’incancellabile pagina di storia del Cosenza. Ci dobbiamo godere il presente. Le mie origini sono la mia forza, quando andavo fuori a giocare Cetraro e Cosenza erano la mia forza. Sono orgoglioso di essere cetrarese e cosentino”. 

83 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
83 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Sei un grande e ho molta stima di te la cosa bella che non lo dico ora che è andato tutto a buon fine se ben ricordi prima di Natale abbiamo parlato a lungo in occasione di una festicciola dei nostri figli e li ti dissi che solo uno come Te poteva salvarci dalle Macerie e tu mi ringraziasti tanto di questo mio pensiero…Alla fine ci avevo visto lungo…Occhiuzzi lupo vero ❤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Grande mister…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Complimenti a tutti❤💙❤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Che Mister! Che umiltà, che forza, che coraggio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

❤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Straordinario mister. 🐺❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grazie mister e complimenti per il.lavoro svolto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Confermare subito il mister e gli attori principali unnarrivamu sempre u jurnu prima Guara’ a sto giro sveglia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Bravissimo mister è ragazzi complimenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Bravo Roberto. I più sentiti auguri da parte nostra.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Io ci ho sempre creduto….. È con l’ottimismo e la fiducia che si ottengono i risultati…. Loro ci hanno creduto, hanno voluto questa salvezza a tutti i costi….. Il calcio non è solo una questione di gambe ma anche di testa 😁👍❤️💙

LR
LR
6 giorni fa

Davvero il più grande merito è di quest’UOMO. Non so come hai fatto però ci leviamo il cappello. INutile soffermarsi sul tuo lavoro. OCCHIUZZI sei stato
semplicemente grandioso.Idem il tuo staff. Meritatamente sei entrato nella storia del COSENZA calcio. La cosa più bella. Indimenticabile

TONINO TURANO
TONINO TURANO
6 giorni fa

CARI DIRIGENTI CALCIATORI E STAFF TECNICO HANNO FATTO IL MIRACOLO.ADESSO FATE IL VOSTRO PER IL PROSSIMO CAMPIONATO:COSENZA E PROVINCIA LO MERITANO DA TEMPO.

Luca
Luca
6 giorni fa

Ho ancora le lacrime agli occhi x l’emozione. Ora presidè fatti passare la sbornia nel we, ma da lunedì che si inizi a programmare la nuova stagione. Non bisogna partire con l’handicap e il tempo e le risorse (forza aumenta sto budget e proviAmoci) vanno ben indirizzate.

ginoX
ginoX
6 giorni fa

Mi rivolgo a tutti i giornalisti. Scrivetelo e fatelo scrivere su tutte le testate locali e nazionali: CAVALCATA FANTASTICA DEL COSENZA, UN AUTENTICO CAPOLAVORO, così nessuno si azzarda a ipotizzare porcate. È STATA UNA IMPRESA EPICA con meriti sportivi enormi, una festa dello sport genuino, una riconciliazione con i veri valori del calcio, che nessuno si azzardi a sporcarla….

TONINO TURANO
TONINO TURANO
6 giorni fa
Reply to  ginoX

Caro gino X,le tue idee sono,quasi sempre in sintonia con le mie,condivido perfettamente il tuo commento.

ginoX
ginoX
6 giorni fa
Reply to  TONINO TURANO

👍👍👍

Reny
Reny
6 giorni fa

Io continuo a ripetere che ci siamo salvati grazie a due grandi acquisti, kanoute e pierini, due pis…..uri che lontani dal cosenza lo hanno reso grande.

Micuzzu
Micuzzu
6 giorni fa

…un capolavoro di esecuzione…bravi tutti….ora si guarda in avanti e la dirigenza (speriamo) cerca di non commettere errori passati ma di far sì che tutta l’esperienza accumulata serva per traguardi più’ ambiziosi, in coro con il branco…sempre e solo FORZA LUPIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

De Filippis Alfio
De Filippis Alfio
6 giorni fa

eventuali 2 punti al Trapani significheranno play out Cosenza purtroppo…

Special One
Special One
6 giorni fa

I punti al Trapani ci dunanu ara capu…

pasquale filice
pasquale filice
6 giorni fa

Roberto non farti smantellare questo gioiello che hai costruito , digli a Guarascio e Trinchera di fare l’impossibile per non smatellarla. Anche i giocatori devono capire che devono rimanere uniti anche per il prossimo anno…….perche sara,’ quello della Promozione in Serie A . Non facciano gli errori che altri giocatori hanno fatto in passato e oggi si ritrovano a fare i panchinari in serie A oppure lottano per non retrocedere. A Cosenza noi li facciamo sentire dei campioni ed e qui che devono rimanere per non incappare in delusioni altrove………capito Emmanuel R. ,Raoul A.,Baez e tutti gli altri? UNITI SI… Leggi il resto »

SPECIAL ONE
SPECIAL ONE
6 giorni fa

Che meraviglia vedere le partite su DAZN…voi invece continuate a vederle su ELEVEN SPORTS…un saluto a tutti i zallari di CZ…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Bravi tutti,ma soprattutto Occhiuzzi e Luca Garritano che ha liquidato il Pescara.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Roberto con la tua tenacia e il tuo attaccamento ai colori hai fatto un capolavoro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Come minimo bisognerebbe confermarlo. Attenzione alle furbate della lega, ridando i 2 punti al Trapani scenderebbe il Pescara e noi ai pleyaut. Presidente Guarascio occhio ad eventuale porcate.

Claudio
Claudio
6 giorni fa

La matematica non è il tuo forte!!! Anche se danno i due punti al Trapani, noi saremmo salvi per differenza reti. E lo spareggio sarebbe Trapani con una tra Perugia o Pescara.

Reny
Reny
6 giorni fa
Reply to  Claudio

Purtroppo con i due punti al trapani saremmo ai playout per la classifica avulsa a causa dell’ascoli che ha perso. Ma non è mai successo che abbiano cancellato penalizzazioni del genere. Non credo falsino il campionato. La sentenza esce il 6 e i playout si giocano il 7

Claudio
Claudio
5 giorni fa
Reply to  Claudio

Faccio ammenda perché in effetti la presenza dell’Ascoli a 46 punti, comporterebbe una nostra partecipazione ai playout

Claudio
Claudio
5 giorni fa

Faccio ammenda perché in effetti la presenza dell’Ascoli a 46 punti, comporterebbe una nostra partecipazione ai playout

Massimo
Massimo
6 giorni fa

Senza Occhiuzzi non ce l’avremmo fatta: grazie,grazie, grazie.
Non scordiamo gli errori commessi e pensiamo al futuro guardando verso l’alto.
Questa città, questa tifosera meritano altri palcoscenici.
Dispiace dire che Braglia era uno dei mali di questa squadra…….ma i fatti lo provano inconfutabilmente.

Giuseppe
Giuseppe
6 giorni fa

Grande mister Occhiuzzi. Avevo qualche dubbio quando fu scelto. Devo ricredermi con enorme gioia. Un ottimo allenatore e un grande motivatore…..magari l’ anno prossimo riesce a costruire una squadra con degli elementi che servono al suo 3-4-3 e ci porta in serie A….cosi entrerà in modo completo nella storia di Cosenza città…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Sei un grande principe ❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Questa è una squadra che andrebbe riconferma in toto…un branco di lupi 🐺 fantastici ❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Le critiche purtroppo ci stanno tutte per come andavano le cose prima della pandemia, oggi invece bisogna applaudire tutti dal magazziniere ai giocatori e dire grazie per aver salvato la category forza lupi

Filippo
Filippo
6 giorni fa

Che goduria 😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Complimenti a tutti meravigliosi…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grazie mister!!!!!, ❤️💙👏👏👏👏👏😭👍💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

❤💙💪😘🍾🔝

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grandeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grande mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Geniiooo. Grazie DT.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grandissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grazie mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grandiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grandissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Occhiuzzi subito rinnovo a vita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grande Occhiuzzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grandeee mister ❤💙👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Non ci sono parole❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Mister UMILTÀ ❤️💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grazie occhiuzzi ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Occhiuzzi top player

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Chapeau Occhiuzzi❤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grande onore a te mister

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Grande Principe ❤️💙

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Un grande trascinatore, molto tecnico,un grande tiro.Avrebbe meritato molto di più ma in quegli anni in nazionale c'erano grandi giocatori che..."

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "E non dimentichiamoci anche di Massimiliano CATENA."

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "È vero, senza quel gol sarebbero cambiate tante cose"

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti