Resta in contatto

News

Cosenza, ora è ufficiale: contratto biennale per capitan Angelo Corsi

Il difensore classe ’89 si è legato al club rossoblu fino al 30 giugno 2022

Un atteso rinnovo già nell’aria ora è ufficiale. Angelo Corsi sarà un giocatore del Cosenza per le prossime due stagioni. Il club rossoblu e il difensore hanno sottoscritto il nuovo contratto che legherà Corsi ai Lupi fino al giugno 2022. Di seguito il comunicato ufficiale della società:

La Società Cosenza Calcio comunica di aver trovato l’accordo con il calciatore Angelo Corsi siglando un contratto fino al 30 giugno 2022. Il difensore nato a Ferentino il 18 maggio 1989, è ormai una bandiera del club, arrivato in riva al Crati nel gennaio 2014, ha indossato la casacca rossoblù per ben 213 volte ed è stato protagonista di tutti i successi della storia recente del Cosenza Calcio.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🤞

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ora siamo in 12!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ah però!!! simu salvi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Una persona seria e perbene!

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Bentornato ad Angelo, buon difensore e grande uomo. Nonostante sia finito spesso in panchina nell’ ultima stagione, ha sempre remato per il bene per la squadra

Luca
Luca
1 mese fa

Ma scusate, ma invece du fa jocà picchi un nu mintanu dintra u staff Tecnico? … Forza Lupi!!!

Special One
Special One
1 mese fa

Non è una cima, ma per attaccamento ai colori merita senza dubbio questo rinnovo…darà il suo contributo alla causa…

Lukos
Lukos
1 mese fa

Mai una parola fuori posto. Una figura positiva e un punto di riferimento nello spogliatoio.Pronto a dare il suo contributo anche in campo.

Francesco
Francesco
1 mese fa

Grande Capitano. Ti vogliamo bene

massimo
massimo
1 mese fa

grande capitano….ti vogliamo tutti bene!!!!!

Dodo'
Dodo'
1 mese fa

È senz’altro un uomo che ha fatto valere più l’aspetto umano e l’ attaccamento alla maglia che il dribbling. Auguri per un cammino eventualmente anche con le scarpe al chiodo.

Rossoblù75
Rossoblù75
1 mese fa

Un capitano c’è solo un capitano. Vai Angelo vola sulla fascia e fai capire ai nuovi cosa vuol dire giocare con il Cosenza.

Lorenzo
Lorenzo
1 mese fa

Grande angelooooo

Luigi
Luigi
1 mese fa

Corsi è una bandiera rossoblù… Capitano per sempre.

Advertisement

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "grande roberto , che bei ricordi."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "GUARASCIO VATTENE"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Stiamo parlando di uno dei migliori allenatori che abbia avuto il Cosenza insieme a Bruno Giorgi. Ho avuto il piacere di conoscerlo bene e..."

Salvatore Soviero, 33 partite per entrare nel cuore del popolo rossoblu

Ultimo commento: "Lo scoprimmo in coppa Italia Maggiore quando inchiodò il Foggia sullo 0 a 0 nella gara d'andata al San Vito ( di allora)"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News