Resta in contatto

Calciomercato

Cosenza, apertura del Crotone per Rivière: si abbassano le pretese

Da una prima richiesta di mezzo milione di euro per l’attaccante martinicano si è diffusa la voce che il club pitagorico sarebbe disponibile alla chiusura con meno di 500 mila euro. Ma da Via degli Stadi smentiscono…

Un attaccante e una mezzala sinistra. Le ultime ore del mercato di Goretti evidentemente si stanno concentrando in questa direzione. Cominciamo dall’attaccante. Il Cosenza ha già raggiunto l’accordo con Rivière per un suo ritorno al Marulla: contratto biennale e opzione per il terzo anno. Accordo totale con Guarascio anche sull’ingaggio. Ma il Crotone è partito da una richiesta di 500 mila euro che da Via degli Stadi hanno ritenuto eccessiva.

Motivo per il quale Goretti sta battendo altre piste per l’attaccante. Sforzi concentrati su Bocalon che il Venezia ha messo ai margini, dopo avere contribuito alla promozione in Serie A con la squadra della sua città. Dalle indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il presidente Gianni Vrenna ha lasciato intendere che si può discutere sulla cifra. Piccola apertura dalla rigidità iniziale. La base di partenza sarebbe scesa a 400 mila euro ma negli ultimi minuti di mercato si potrebbe arrivare a un accordo intermedio. Anche se dal Cosenza calcio smentiscono questa ipotesi.

Di certo per rivedere Rivière al Cosenza bisognerà pagare il cartellino. Un po’ com’è successo qualche anno fa quando il club rossoblù ha chiesto 100 mila euro alla Reggina, in Serie C, per il cartellino di Baclet

38 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
38 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 rossoblu di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Grande Oberdan Biagioni, ma anche Missiroli, papa' del Missiroli del Sassuolo."

Franco Rizzo, il primo cosentino in nazionale

Ultimo commento: "Con Franco siamo coetanei e abbiamo cominciato a giocare insieme: di lui ho un bellissimo ricordo. Spero stia bene e tanto che non lo vedo"

Giuliano Sonzogni, un tecnico vincente e anticonformista

Ultimo commento: "Ci stavo pure io a Casarano e non solo......."

Allan Baclet, l’eroe dei playoff

Ultimo commento: "Baclet,col Cosenza sei stato mitico.Ti sei sempre impegnato al massimo e hai contribuito alla promozione del Cosenza in serie B .Ti auguro tanta..."
Advertisement

Altro da Calciomercato