Resta in contatto

Approfondimenti

Cosenza, parla Brescianini: “A Benevento notte magica”

Il centrocampista ha avuto un bell’impatto sul match: “C’è un po’ di rammarico perché potevo segnare”

Marco Brescianini, centrocampista del Cosenza, subentrato a Benevento a gara in corso, ha avuto un bell’impatto sul match, andando anche vicino al gol. Intervenuto ai microfoni di Tele A57, ha dichiarato: “È stata una notta magica. Volevo fare anche i complimenti al Benevento, che ha dimostrato grande forza. Noi siamo riusciti a far gol e vincere questa sfida importantissima. Era tanto che il Cosenza non vinceva fuori casa, siamo contentissimi.

Ho trovato un gruppo molto disponibile. Sono arrivato lunedì scorso direttamente a Bologna, sono con i ragazzi da neanche una settimana, ma sono degli ottimi compagni. Mi hanno accolto al meglio e sono veramente contento di essere qui.

C’è un po’ di rammarico perché potevo segnare. Larrivey è stato molto bravo e caparbio nel cogliere l’occasione giusta. Un attaccante della sua esperienza non può che esserci utile.

Da questa esperienza vorrei avere maggior continuità e contribuire agli obiettivi del Cosenza. Col Benevento sono entrato da mezzala destra, ruolo che ho fatto molto spesso negli ultimi anni, anche se posso giocare anche in una mediana a due. Non sono ancora al 100%, ma conto di arrivarci già per la prossima gara”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia rossoblu: scelta la coppia dei difensori centrali

Ultimo commento: "Verissimo, scuola Inter, un vero professionista serio e bravo"

LA TOP 11 della storia rossoblu: scelto il miglior allenatore

Ultimo commento: "Emiliano Mondonico. Un gigante."

La Top 11 della storia rossoblu: scelto il centravanti!

Ultimo commento: "Memorabile il gol segnato alla fiorentina in cui scartó mezza squadra"

Al via la Super League: rivoluzione nel mondo del calcio. Favorevoli o contrari?

Ultimo commento: "Viva il calcio anni 80...partite alle 14.30, 90 minuto alle 18.10, la domenica sportiva alle 22.30...avete rotto il caxxx con questi orari..."

Coronavirus, giusta la ripartenza del Calcio? Dite la vostra con TifoCosenza

Ultimo commento: "Come ogni lavoratore che si assume il suo impegno, così anche i calciatori si devono assumere i loro ,i soldini si devono guadagnare ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

STORICO CENTROCAMPISTA ROSSOBLÙ DAL 1985 AL 1989

Denis Bergamini

GIANNI DI MARZIO ERA COME UNA SPECIE PROTETTA, DA PRESERVARE

Gianni Di Marzio

BANDIERA ROSSOBLÙ E CALCIATORE PIÙ PROLIFICO DELLA STORIA DEL COSENZA

Gigi Marulla

Altro da Approfondimenti