Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

Cosenza, per Finotto, Delic e Zilli arriva la prova d’appello

A Brescia, con l’assenza di Marras per squalifica, sarà l’occasione giusta per migliorare lo score personale degli altri attaccanti

Uno dei problemi della stagione del Cosenza è sicuramente il reparto offensivo. Si segna con il contagocce. I rossoblu sono, dopo il Benevento (26), il peggior attacco del campionato cadetto. Solo 27 i gol messi a segno e nel reparto offensivo c’è chi ancora non è riuscito a trovare la via della rete come Mattia Finotto, Ivan Delic e Massimo Zilli.

Sommando le partite dei tre giocatori, si arriva a 46 match complessivi, in cui sono stati realizzati 4 assist in stagione. L’assenza di Marras per squalifica a Brescia (si gioca lunedì 1 maggio alle ore 15) sarà per loro l’occasione giusta per invertire questo trend negativo. Soprattutto se Viali darà a qualcuno di loro la possibilità di scendere in campo dall’inizio al Rigamonti.

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sul primo gol doppio errore prima di Zuccon che perde il pallone poi di Camporese...
L’inizio dell’attività agonistica del club rossoblu è datato 23 febbraio 1914, arrivano gli auguri anche...
Tante assenze da una parte e dell’altra con Caserta che ha gli uomini contati in...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza