Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cosenza, riflessione dilatata su Caserta aspettando il mercato

Con il passare dei giorni non è da eslcudere che alla ripresa degli allenamenti ci sarà ancora il tecnico di Melito Porto Salvo il quale punterebbe deciso al 4-3-3 per rilanciare la squadra e alcuni calciatori tipo Canotto

Ultimi giorni dell’anno senza l’atteso ribaltone in casa Cosenza. Almeno a oggi, sabato 30 dicembre. Con il passare dei giorni, dopo la sconfitta con il Como nel giorno di Santo Stefano, pare sempre più probabile che il 3 gennaio alla ripresa degli allenamenti non è escluso ci sarà ancora Fabio Caserta. Il quale in questi giorni di sosta, nonostante sia consapevole che il suo futuro resti in bilico, lavora alla squadra che verrà.

Il punto di partenza dovrebbe essere il 4-3-3, che almeno nella fase iniziale sarà figlio, in parte, di scelte obbligate. Martedì 2 gennaio comincia ufficalmente il mercato ma come da “tradizione” saranno gli ultimi due, tre giorni a determinare gli obiettivi. In uscita, oltre ai giovani in cerca di minutaggio anche in Serie C, alcuni dei calciatori che hanno deluso nella prima parte di stagione. Su tutti Viviani e Sgarbi.

Caserta, nel caso in cui sarà ancora lui a guidare la squadra, o un eventuale successore, nelle prime due partite del 13 (Cremonese) e 20 (Venezia) gennaio 2024 si dovrà fare di necessità virtù. Alcune scelte saranno obbligate, soprattutto sulle corsie esterne con Rispoli e Cimino a destra, D’Orazio e La Vardera (bloccato, al momento, il prestito al Messina) a sinistra. Nell’idea di 4-3-3 del tecnico di Melito Porto Salvo la coppia centrale, in attesa di almeno un volo nuovo, sarà ancora MeroniVenturi (o Fontanarosa). In mezzo al campo Voca e Florenzi le due mezze ali, uno fra Praszelik oppure Calò centrali (anche qui si attende qualche inserimento dal mercato). In avanti tridente con Canotto (che Caserta vorrebbe rilanciare), Tutino e Mazzocchi.

Subscribe
Notificami
guest

87 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dagli infortuni alle assenze agli allenamenti: la settimana che ha preceduto il derby piena di...
La nota del club attraverso i canali social dopo che il numero 9 si è...
Mister Caserta al termine del derby: "Ho rivisto l'azione, non so cosa abbia fischiato. L'infortunio...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "Vincere qui ci dà tanta soddisfazione e penso che i miei giocatori...
Un déjà vu della gara giocata lo scorso 26 novembre al “Ceravolo” per la squadra...
Il tecnico giallorosso alla vigilia del derby: "Incontreremo una squadra che sta bene e che...
Tifo Cosenza