Tifo Cosenza
Sito appartenente al Network

Cosenza, con il Pisa in campo alle 14: probabili formazioni

Ancora emergenza in difesa per Caserta il quale oltre a Martino deve fare i conti con gli infortuni di Cimino e Meroni, out anche Canotto. Torna Tutino mentre Antonucci comincia dalla panchina

La 23ª giornata del campionato di Serie B Bkt 2023-2024, quarta del girone di ritorno, vede il Cosenza alla seconda partita del 2024 davanti ai propri tifosi. Si gioca allo stadio Gigi Marulla, fischio d’inizio alle ore 14, con il Pisa in quello che la classifica dice essere un altro scontro diretto per la salvezza. L’allenatore Caserta ritrova Tutino, tra i più in forma. Continua l’emergenza legata agli infortuni in difesa. Restano out Martino (campionato finito), Cimino e Meroni oltre ovviamente a Canotto sui cui ritorni in campo aleggia il solito velo di mistero che, da sempre, caratterizza il club di Via degli Stadi.

L’idea di Caserta è quella proseguire sulla traccia riproposta a inizio girone di ritorno: il 4-2-3-1 che diventa 4-4-2 in fase di non possesso ma ancor di più un 4-2-4 in fase offensiva. Rispetto alla scorsa settimana torna Tutino il quale giocherà vicino a Forte, attaccante, quest’ultimo, che merita il sostegno di tutti e per primo lo sta facendo proprio l’allenatore. Sugli esterni Marras e Mazzocchi favoriti rispetto a Florenzi che dovrebbe partire dalla panchina dove ci sarà anche l’ultimo arrivato Antonucci.

COSENZA (4-2-3-1) 1 Micai; 18 Gyamfy, 5 Camporese, 23 Venturi, 99 Frabotta; 98 Zuccon, 26 Praszelik; 7 Marras, 9 Tutino, 30 Mazzocchi; 10 Forte. IN PANCHINA 77 Marson, 47 Barone, 35 Occhiuto, 6 Fontanarosa, 11 D’Orazio, 42 Voca, 14 Calò, 24 Viviani, 34 Florenzi, 16 Antonucci, 36 Novello, 19 Crespi. ALLENATORE Caserta. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Marras, Voca, Fontanarosa, D’Orazio, Venturi. INDISPONIBILI Martino, Meroni, Canotto.

PISA (4-2-3-1) 22 Loris; 33 Calabresi, 4 Caracciolo, 5 Canestrelli, 20 Beruatto; 8 Marin, 44 Veloso; 25 Valoti, 10 Torregrossa, 17 Mlakar; 9 Bonfanti. IN PANCHINA 34 Campani, 3 Leverbe, 6 Hermannsson, 42 Barbieri, 14 Trdan, 15 Touré, 36 Piccinini, 51 Barberis, 28 Arena, 31 Raychev, 26 Masucci, 32 Moreo.  ALLENATORE Aquilani. SQUALIFICATI Esteves, Nicolas, L. Tramoni. DIFFIDATI Leverbe, Piccinini. INDISPONIBILI D’Alessandro, M. Tramoni, De Vitis.

ARBITRO Kevin Bonacina della sezione di Bergamo. ASSISTENTI Francesco Cortese della sezione di Palermo e Fabrizio Aniello Ricciardi della sezione di Ancona. IV UFFICIALE DI GARA Alfredo Iannello della sezione di Messina. VAR Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia. ASSISTENTE VAR Gianpiero Miele della sezione di Nola.

TV diretta Sky, Now, Dazn. WEB diretta tifocosenza.it.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I Lupi, con il fischietto laziale, per due volte in questa stagione sono andati in...
Allenamento mattutino con Caserta che lavora alla sostituzione dello squalificato Venturi e si porta dietro...
Il noto quotidiano torinese pone l'attenzione sulla rinascita in rossoblu del mancino lanciato in bianconero...

Dal Network

Primo tempo entusiasmante, ripresa giocata a ritmi decisamente inferiori. Nel finale espulso Marras ...
Le parole dell'allenatore canarino dopo il pareggio dei suoi ragazzi in casa contro il Cosenza ...
Le parole del mister canarino alla vigilia del match contro i rossoblu in programma domani...
Tifo Cosenza